•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 25 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Bufera su Presidente Inps: “Ha truccato le cartelle cliniche”

Arrivano pesantissime accuse su uno degli uomini più potenti d’Italia, il presidente dell’Inps Antonio Mastrapasqua, finito sotto inchiesta per migliaia di cartelle cliniche taroccate e fatture gonfiate all’Ospedale Israelitico di Roma, di cui è direttore generale dal 2011. Al vaglio della Procura della Repubblica di Roma sono finiti ben 85 milioni di euro: 14 sarebbero rimborsi «non dovuti» ma richiesti lo stesso alla Regione Lazio, mentre gli altri 71 sono un presunto «ingiusto vantaggio» conseguito dalla clinica romana dal 2011 al 2013.

Sotto la lente d’ingrandimento degli inquirenti c’è anche la cessione all’Inps di una parte di questo credito «non esigibile», servita a sanare i conti della struttura romana. In totale sono state contate 12.164 schede di dimissioni falsificate per ottenere rimborsi gonfiati.

Le accuse, che se confermate avrebbero del clamoroso, si basano sulla denuncia del Nas di Roma, datata 16 settembre 2013 e consegnata in procura, nella quale si ricostruisce la maxi truffa ai danni dello Stato. Nello specifico, parliamo di migliaia di semplici interventi svolti negli ambulatori del reparto di odontoiatria dell’Ospedale Israelitico tra il 2006 e il 2009 che si sono trasformati in «operazioni invasive e con notevole carico assistenziale effettuate in ortopedia». In totale sono state contate 12.164 schede di dimissione falsificate. Una situazione scabrosa per uno dei personaggi più influenti (e pagati) del paese.

mastrapasqua

Il diretto interessato però prende le distanze dalla vicenda con una dichiarazione ufficiale: «Nessun rilievo o interesse assumono nell’indagine il ruolo di presidente dell’Inps di Mastrapasqua né tantomeno quello di Direttore generale dell’Ospedale Israelitico in quanto i fatti ipotizzati attengono a condotte che sarebbero state poste in essere da alcuni dirigenti sanitari e non afferiscono né all’Inps né all’Ospedale israelitico». È quanto si legge in una nota dello stesso Mastrapasqua il quale «garantisce che ha sempre operato nel rispetto delle leggi e d’intesa con le istituzioni nazionali e regionali».

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: