•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 28 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Movimento 5 Stelle contro il Presidente della Repubblica “Napolitano boia”

Movimento 5 Stelle contro il Presidente della Repubblica

Movimento 5 Stelle contro il Presidente della Repubblica “Napolitano boia”

Il Movimento 5 Stelle questa volta si spinge oltre ed in una conferenza stampa in cui denuncia l’illegittimità e l’incostituzionalità di diversi decreti attacca “Napolitano Boia”. A parlare è il deputato del Movimento 5 Stelle Giorgio Sorial che se la prende col Capo dello Stato e afferma: “il boia Napolitano avalla queste posizioni” per “cucirci la bocca”. Il riferimento è al dl Imu Bankitalia, e alla possibile tagliola sui tempi di approvazione.

Sorial (M5S) “Napolitano non garantisce le opposizioni” – Per Giorgio Sorial, Napolitano “dimostra di non garantire in alcun modo le opposizioni” e aggiunge: “noi siamo la vera opposizione che ha colto i partiti di sorpresa e ciò ha fatto sì che il presidente Napolitano si esprimesse contro di noi” in questa legislatura.

Maurizio Santangelo, capogruppo al Senato, parla di “gravi violazioni avvenute dal punto di vista della legge e delle regole parlamentari” sulla legge di stabilità e bilancio dell’ultima finanziaria. “Il presidente Napolitano garante di questo Governo e del duo Berlusconi-Renzi” ma “assente a garanzia del Parlamento e degli italiani”.

Da parte del Movimento 5 Stelle "non ci sarà nessun passo indietro" sulla richiesta di impeachment e attacca sul dl Imu Bankitalia

M5S e la richiesta di impeachment – Da parte del Movimento 5 Stelle “non ci sarà nessun passo indietro” sulla richiesta di impeachment e attacca sul dl Imu Bankitalia: “una capigruppo deve decidere se restringere i tempi per l’unico partito di opposizione e procedere in maniera celere per licenziare il dl. Questo sta all’insindacabile discrezionalità della presidente della Camera ma se intervenisse il Presidente della Repubblica sa bene che potrebbe decidere se mettere la tagliola o meno”.

Il commento di Renzi – Nel primo pomeriggio è arrivato il commento di Renzi: “Un deputato del Movimento 5 Stelle ha offeso il presidente della Repubblica dandogli del boia. E’ un atteggiamento insopportabile e una forma di stupidità, prima ancora che di violenza verbale, che non ha eguali nella storia repubblicana”.

Redazione




Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: