Marocco: intervista con il portavoce del movimento del Rif a Madrid

Marocco: intervista con il portavoce del movimento popolare del Rif a Madrid, Yamani Eddoghmi È un tema ancora poco conosciuto e poco discusso dai media. Tuttavia, in Marocco, è in atto una ribellione di grande portata. La regione interessata è quella del Rif, a Nord Ovest del Paese. Una regione molto importante dal punto di vista geostrategico (si consideri che è la porta principale del Marocco verso la Spagna) e con un forte legame storico con il Paese iberico. Attualmente, il Rif è tenuto sotto lo stretto controllo di oltre 20.000 militari, inviati dal Re Mohamed VI, per far fronte a una rivolta che avanti da circa 12 mesi e che ha già richiesto il suo “tributo di sangue”. Da dove sorge questa protesta? Qual è la cronologia degli eventi? Chi sono gli attori principali di questo conflitto interno? Abbiamo sottoposto queste – e altre – domande al portavoce del movimento popolare del Rif a Madrid, il politologo Yamani Eddoghmi. L’intervista, in esclusiva, per Termometro Politico. Marocco: intervista con il portavoce del movimento popolare del Rif a Madrid L’occasione per una intervista con il portavoce del movimento popolare de Rif nella capitale spagnola si è presentata contestualmente a una manifestazione convocata per sabato 28 ottobre.... View Article