•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 15 febbraio, 2014

articolo scritto da:

Governo Renzi, Civati avverte: “La fiducia non è scontata”

civati nuovo centrosinistra

Ai più era parsa una battuta. “Fondo il Nuovo Centrosinistra” aveva detto appena ieri il dissidente dem Pippo Civati, parafrasando il Nuovo Centrodestra di alfaniana matrice. Ma a sole 24 ore di distanza, l’idea sembra meno tutt’altro che peregrina. O perlomeno, i civatiani, se non procedere ad una scissione del Pd, si dimostrano tutt’altro che disponibili a votare alla cieca la fiducia all’eventuale nuovo governo guidato dal segretario.

Felice Casson, ex magistrato e senatore vicino a Civati, mette in chiaro che non è automatico che i sei senatori vicini al deputato brianzolo voteranno la fiducia al nuovo esecutivo “se non ci ritroveremo su contenuti e ministri”.

“Vediamo che succede su ministri e contenuti –  chiarisce Casson –. Se la strada è la stessa del governo Letta, con gli stessi contenuti e un basso profilo, il problema esiste, non è infondato. Ed è serio. Perché noi siamo all’opposto del centrodestra sui temi della giustizia, per esempio. E poi: sulla sicurezza sul lavoro, Sacconi la pensa all’opposto rispetto a noi”. Pippo Civati la mette così sul sito Affaritaliani.it: “Voglio capire che cosa fare. E’ chiaro che non votare la fiducia a questo governo vuol dire uscire dal Pd o qualcosa di molto simile”. E guarda al sogno di costruire “una nuova sinistra, un nuovo Ulivo. Pensavo che anche Renzi fosse d’accordo invece lui sta facendo un nuovo centro con Alfano”.

civati

Pesano poi le indiscrezioni riguardanti un’intesa che il segretario starebbe costruendo con uno dei big di Forza Italia, Denis Verdini: “Lo scrivono parecchi giornali – attacca ancora Civati -. Renzi avrebbe sentito Verdini (dico Verdini) per poter ridimensionare Alfano con qualche senatore. Ecco, personalmente l’avrei già smentita di prima mattina”.

Indubbiamente, la spregiudicata operazione politica che ha portato alla sostituzione di Letta con lo stesso Renzi non è stata digerita da buona parte della base. Ed è per questo che molti renziani sono attivi sul territorio per spiegare l’azzardo che il leader si è preso. “Adesso è importante spiegare, parlare con la gente che vuole sapere, capire”, dice il deputato David Ermini che ieri ha dovuto spiegare e parlare in due assemblee fiorentine, in Val d’Arno e a Scandicci. “Alla fine, se spieghi, ci si ricompatta, si ritrova un po’ di serenità e soprattutto la voglia di rimboccarsi le maniche: ce la dobbiamo fare”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

71 comments
GaspareSupremo
GaspareSupremo

ULTIME NOTIZIE : la MARCIA INDIETRO ! Cari Compagni . . abbiamo scherzato !
Civati, Puppato, Cuperlo . . conosciamo già la canzone ! L'avete cantata in tutte le modalità possibili ! Adesso PERO' ridate l'ennesima fiducia ! E' Proprio vero che fra il dire e il fare c'è di mezzo la Poltrona !
Che squallore però . . questi Politici che dicono di rappresentare la Sinistra del PD . . Civati, Cuperlo, Puppato, gente votata per appartenere a un Partito e per rappresentare la Sinistra, ma che tradiscono ideali , dignità ed Elettorato dando un mandato al Partito di Renzi, a traghettare a Destra il PD,
ad un Segretario inquisito e di Destra !

Lucio Bufo
Lucio Bufo

li ha già smentiti la direzione del PD ...

GustavoGesualdo
GustavoGesualdo

Il partito democratico tenta la strada della okkupazione abusiva del potere pubblico infrangendo gli istituti e le regole democratiche.
Ha ragione Civati a porre un dubbio serio e pesante su di una formulazione ed una formazione dei governi che non è propria di una assetto democratico, di una repubblica democratica e di un partito democratico.
Le regole, valgono innanzitutto per se stessi, oltre che per gli altri.
Vecchio male che affligge la sinistra democratica italiana è infatti quello di credere che le regole valgano sempre per gli avversari e mai per se stessi.
Immaginate se al posto di Renzi vi fosse uno del cdx:
avremmo le barricate in strada di facinorosi a difesa della democrazia ...
Gustavo Gesualdo, alias, Il Cittadino "X"

Adele Matassi
Adele Matassi

mantieni quello che dici se vuoi credibilità

Margherita Simoni
Margherita Simoni

facebook centro di esperti cattedratici di Politica ed Economia, in buona parte reduci da una 5°Elementare, potrà anche dettare legge sulle sorti del Paese delle Meraviglie e opinionando risolverle. Non lo discuto. Ma dubito che la setta dei Grilli impegnata com'è a creare conflitto dialettico con i Democratici, invece di riordinare assieme a questi le strutture portanti dei vari settori, possa impedire una totale rovina.

Giorgio Daccò
Giorgio Daccò

Be', se non ha votato la fiducia a Letta, perché dovrebbe votarla a Renzi? La maggioranza è sempre la stessa. Dovrebbe essere coerente

Gianfranco Salvioli
Gianfranco Salvioli

questo signore vuole emergere a tutti i costi...ma qualcosa non gli riesce.

Luigi Rediv
Luigi Rediv

Fusse che fusse la volta bona,coraggio|

Mimmo Golfi
Mimmo Golfi

Ma Renzi non disse che con i nciuci di Palazzo non avrebbe accettato l'incarico???? Ne ha da bere di latte.

Lidia Mora
Lidia Mora

o civati abbassa la cresta nel pd conti meno di zero

Alessandra Bollini
Alessandra Bollini

renzi smentirà i contatti con verdini e voi lo voterete tutti insieme .

Uraul Met
Uraul Met

..mandatelo aff..a sto pezzo di M...!! ..anche contatti col macellaio..!?

Pierantonio Rancati
Pierantonio Rancati

La fiducia su cosa? Nessun programma di governo, nessuna ipotesi di alleanze, nessun elenco ministri; solo un'immensa ambizione. Per non parlare delle passate promesse durante le primarie puntualmente rinnegate.

Valerio Cianfrocca
Valerio Cianfrocca

Ecco che inizia il fuoco dei media contro Civati: foto scattate quando il soggetto è male in arnese, frasi argute per far capire che non conta niente e qualche riferimento sbarazzino all'operato di Renzi... C'è da dire che siete ripetitivi...

Cossu Marco
Cossu Marco

Né renzi, né Guerini avranno difficoltà a mentire ancora e spergiurare che non hanno mai avuto contatti o scambi contrattuali con verdini.

Donatella Rossotto
Donatella Rossotto

ormai i giochi sono fatti. Spero che non gliela diano, ma ne dubito...

Alessandro Sopetti
Alessandro Sopetti

Ma Civati cosa vuole? Allearsi coi cinque stelle? Quelli lo massacrano dopo un tweet, unirsi a SEL la sinistra in cachemire che ha fatto cadere Prodi e poi si è estinta da sola? Sarà estremamente intelligente ma forse non basta.

Simone Maritozzi
Simone Maritozzi

sono le stesse paroel che disse a Letta , come disse che votava contro gli F35 etc etc . un altro che è bravo solo a parlare, ma quando si tratta di rischiare il posticino ritorna zitto zitto nei ranghi

Giorgio Mauri
Giorgio Mauri

Povero Civati (: è proprio senza vergogna ! La stalla si chiude prima, non dopo che i buoi sono scappati ! Ma a chi vuoi a darla a bere ? Il problema, coglione, è se Renzi governa dopo nuove elezioni o meno ? Non ti sembra che il problema sia un altro ?

Giovanni Ruggero Vergerio
Giovanni Ruggero Vergerio

Pippo Civati dorme il sonno dei giusti poi ogni tanto si sveglia e vede che intorno a se il mondo è cambiato. Sveglia !! Siamo già nel 2014 non siamo ancora Pasqua ma Berlusconi è già risorto!!!

Lamberto Giusti
Lamberto Giusti

Che ridere, inizia il fuoco amico del Pd.. Questi veramente godono nel farsi male da soli... Fenomeni!!

Silvestro Trovato
Silvestro Trovato

ma dove vivi Civati, e da un secolo che si parla con Verdini.

Carla Corno
Carla Corno

Media del potenziale mentale del PD? Che ridere!

Andrea Lai
Andrea Lai

ahahahahhahahahahahhahaahah e ancora ahahahahhaha

Margherita Simoni
Margherita Simoni

Civati non è un ridicolo, è un diverso nel senso che possiede un potenziale mentale superiore alla media.

Trackbacks

  1. […] "Renzi smentisca contatti con Fi o non votiamo fiducia"La RepubblicaGoverno Renzi, Civati avverte: “La fiducia non è scontata”Termometro PoliticoCivati: "Scissione nel PD? L'hanno fatta gli altri…"il […]