•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 11 aprile, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Ixè per Agorà: sei partiti superano lo sbarramento alle elezioni europee, e il PD continua a crescere

Sondaggio Ixè per Agorà, intenzioni di voto per le elezioni Europee.

Sondaggio Ixè per Agorà: sei partiti superano lo sbarramento alle Elezioni Europee, e il PD continua a crescere

Il sondaggio Ixè per Agorà di questa settimana mostra le intenzioni di voto sia per le elezioni politiche che per le Europee, mostrando in particolare quanto stia funzionando il meccanismo elettorale del PD, che rimane stabilmente il primo partito con un punteggio invidiabile. Partendo dal quadro per le elezioni Europee, vediamo infatti che i Democratici di Renzi superano questa settimana il 32%, guadagnando oltre mezzo punto percentuale al contrario del Movimento 5 Stelle, che dopo il picco della scorsa rilevazione Ixè scende questa settimana al 25,2%. Forza Italia aveva invece registrato uno dei suoi record negativi la scorsa settimana, e oggi recupera parte del terreno perduto risalendo a 19,1%. Sopra la soglia del 4% troviamo poi anche il Nuovo Centrodestra di Alfano al 5,3%, alleato con UDC ed i Popolari, Lega Nord al 5,2% e L’altra Europa con Tsipras al 4,2%, a ridosso della soglia di sbarramento e quindi a rischio. Fratelli d’Italia ancora non riesce a rientrare tra i principali partiti ottenendo solo il 3,6%, ma rimane fuori anche Scelta Europea che si ferma all’1,9%.

Sondaggio Ixè per Agorà, intenzioni di voto per le elezioni Europee.

Sondaggio Ixè per Agorà, intenzioni di voto per le elezioni Europee.

Per quanto riguarda le politiche, sono poche e di minore entità le variazioni rilevanti che si registrano nel confronto col sondaggio del 4 Aprile: anche in questo caso, il PD è primo guadagnando leggermente terreno e ottiene il 32,9%, mentre il Movimento 5 Stelle si ferma appena al di sotto del 25%. Forza Italia recupera ottenendo il 17,2%. Tra i partiti minori, le variazioni si riducono a vere e proprie oscillazioni campionarie dello 0,1-0,2%: Lega Nord è al 4,9%, Ncd al 3,8%, Fratelli d’Italia al 3,7% e Sel al 3,1%. Sia UDC che Scelta Civica ottengono poi l’1,4%, mentre tutti gli altri partiti si fermano al di sotto dell’1%.

Sondaggio Ixè per Agorà, intenzioni di voto per le elezioni politiche.

Sondaggio Ixè per Agorà, intenzioni di voto per le elezioni politiche.

Sondaggio Ixè per Agorà, intenzioni di voto per le elezioni politiche.

Sondaggio Ixè per Agorà, intenzioni di voto per le elezioni politiche.

Il recente crollo di Forza Italia nelle intenzioni di voto affossa l’intero Centrodestra, che nella “lotta” tra le coalizioni si trova a ben 6 punti di distacco dal Centrosinistra, oggi al 38,2%. Un distacco così forte è decisamente insolito per il contesto Italiano, dato che nell’ultimo anno Centrodestra e Centrosinistra sono quasi sempre rimaste appaiate nelle intenzioni di voto a ridosso del 35-37%.

Sondaggio Ixè per Agorà, intenzioni di voto alle coalizioni per le elezioni politiche.

Sondaggio Ixè per Agorà, intenzioni di voto alle coalizioni per le elezioni politiche.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

13 comments
Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

da ciò che si sente in giro, e non mi riferisco ai sondaggi farlocchi, ma all'opinione pubblica, la gente reale che incontri per strada, ci saranno grosse sorprese alle prossime elezioni. Fermo restando che il partito che otterrà moltissimi voti sarà il cosiddetto partito del non voto, infatti la gente ne ha le palle piene di tutti questi politicanti, e ormai non fa distinzione alcuna.

Simone Lo Monaco
Simone Lo Monaco

Noto che per molti i sondaggi sono validi solo quando premiano la loro parte: ridicoli, grillini state sereni PERDETEVOI

Sergio Pisano
Sergio Pisano

Queste statistiche sono semplicemente R I D I C O L E !!!

Amaya Wonder Ferrari
Amaya Wonder Ferrari

Spero che siano solo una farsa architettata dai lestofanti del PD xkè in declino, altrimenti il 32% di elettori del PD è solo la dimostrazione che l'Italia è piena di collusi con le mafie e complici dello sfascio del paese!

Giuseppe Non Lui MaL'altro
Giuseppe Non Lui MaL'altro

non so come sia possibile ma certe statistiche compaiono sempre quanto qualcuno ha un trend particolare.

Davide Romaniello
Davide Romaniello

soprattutto, c'è una nuova lista che riunisce tutta la sinistra e si chiama l'Altra Europa con Tsipras. A che gioco giochiamo se citiamo solo Sel e rifondazione divisi e non la lista che realmente si candida e li unisce, insieme ad altri soggetti?

Luca Passantino
Luca Passantino

Ma agorà i sondaggi li fa direttamente in studio o nella redazione dell'unità? ???