•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 13 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Renzi a Confindustria: “Taglieremo 18 miliardi di Irap”. Proteste della Fiom

Il premier Matteo Renzi è intervenuto all’assemblea di Confindustria a Bergamo. E promette interventi sostanziali a favore delle imprese. “Con la legge di stabilità del 2014 e del 2015 tagliamo 18 miliardi di tasse” ha dichiarato, aggiungendo che, dal 2015, chi assumerà dipendenti con contratti a tempo indeterminato, “eviterà per 3 anni di pagare completamente i contributi”. Promesse impegnative, ascoltate, oltre che dal presidente di Confindustria, anche dal governatore lombardo Roberto Maroni e dal sottosegretario Graziano Delrio.

“Il mondo è cambiato. Lo posso dire qui perché a Confindustria c’è molta più sensibilità rispetto ad altre parti”, ha detto il premier, snocciolando l’agenda delle riforme: “Se stiamo dicendo che vogliamo cambiare la Costituzione, la Giustizia, la Pubblica Amministrazione, il fisco, non stiamo dicendo che vogliamo esercitarci in attività legislative o normative ma stiamo facendo passare il messaggio che bisogna cambiare la politica, dando il buon esempio”.

confindustria

“Abbiamo o no il coraggio di dire che recuperare fiducia non è l’appello di un pazzerello, non è training autogeno ma la consapevolezza che ce la possiamo fare?”. ha chiesto alla platea. “Le riforme – ha sottolineato – sono fondamentali per sbloccare l’Italia”. Arriva un impegno anche per i comuni, ovvero quello di allentare i vincoli del Patto di Stabilità. “In questa legge di stabilità libereremo uno spazio di patto per i comuni per 1 miliardo di euro, con un miglioramento del 77% del patto di stabilità. Lo approveremo mercoledì in Cdm”, ha assicurato il premier.

Al momento dell’arrivo, il presidente del Consiglio è stato pesantemente contestato da militanti della Fiom, che hanno accolto il corteo di auto blu con lanci di uova, farina e ortaggi.

 

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

2 Commenti

  1. Pingback: Rassegna Stampa: Renzi e il taglio dell'Irap - Termometro Politico

  2. CorriereSerale ha scritto:

    TermometroPol Renzi: “Grazie alla disoccupazione c’è più richiesta di lavoro.”
    http://www.corriereserale.com/renzi-grazie-disoccupazione-ce-richiesta/

Lascia un commento