•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 27 maggio, 2014

articolo scritto da:

Post Elezioni europee, il duro commento di Dario Fo “Alla nazione piace la menzogna”

dario fo

Anche Dario Fo commenta il risultato delle elezioni europee.

Così Dario Fo a Repubblica: “Se a un certo punto arriva un outsider della politica e fa quel che ha fatto Matteo Renzi e poi ottiene questo successo incredibile, direi che è l’ora di mettersi serenamente l’animo in pace. Da segretario del Pd e da presidente del Consiglio ha messo in fila una serie innumerevole di promesse. Quante ne ha mantenute? Ci piacciono i venditori. E proviamo questo grandissimo piacere nell’essere truffati”.

Dario Fo Beppe Grillo

Dario Fo su Beppe Grillo “forse a volte ha estremizzato toni e concetti, ma quanto può aver spostato qualche errore? Nulla. Siamo di fronte alla scelta di una nazione che non ha il coraggio di fare scelte di rottura e a cui piace la menzogna” dice Fo, secondo cui “il M5S non è la rivoluzione ma la trasformazione, mentre Renzi rappresenta l’usato sicuro, la vecchia sicurezza della pancia moderata dell’Italia”.

“Sono deluso non per me stesso, ma perché penso all’Italia. Perché vorrei vedere un cambiamento vero e non di facciata, con gli spot” prosegue Fo, che auspica “un avvicinamento della lista Tsipras con i Cinque Stelle. Non so se un fronte del genere sia sufficiente per fare un’opposizione forte in Italia e in Europa, ma le convergenze sul programma per me ci sono tutte. Però adesso è cambiato tutto l’assetto, la nuova Dc è troppo forte. Moriremo democristiani, ecco la sostanza”.

 


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

200 comments
Anna Dell'acqua
Anna Dell'acqua

Grande delusione caro Fo....ti ammiravo tanto tu e Franca ma ora non capisco!

Guglielmo Piovano
Guglielmo Piovano

Dario, ti ho sempre ammirato ma ora mi deludi. Datti una registrata ed evita giudizi avventati.

Alessandro Drago
Alessandro Drago

Martino Provenza, come al solito lei e i sostenitori del m5s insultate tutti. E l'insulto serve solo a coprire il vuoto devastante del vostro messaggio politico. Lei scrive una frasetta "le coperture ci sono perché hanno depositato una proposta di legge", senza rendersi conto che nessuno (salvo forse lei) può credere ad una simile baggianata considerando quante leggi (e non proposte di legge!) sono state votate dal Parlamento per essere poi cassate dalla Corte dei Conti per mancanza di copertura finanziaria. Sono cose ovvie, ma lei ci racconta l'opposto in modo arrogante, insultandoci poiché non crediamo a queste idiozie. Poi si arrocca sui 7 punti (non ci vuole molto a leggerli sa, sono in tutto sette righe!) come se quei punti fossero il vangelo, mentre nuovamente solo persone molto semplici o molto in malafede possono credere che si possa uscire dall'Euro come smettere di prendere l'aspirina, e senza rendersi conto delle conseguenze DEVASTANTI che avrebbe sulla nostra economia. Ma lei fa finta di conoscere di più, ci ripete il mantra dell'"informatevi" quando la prima persona che dovrebbe informarsi è proprio lei. E naturalmente non spende una parola di autocritica sulle MOSTRUOSITA' che Grillo ha detto in campagna elettorale, quali ad esempio i processi "in rete". Per fortuna l'accozzaglia di banalità e di violenze proposte del m5s è stata cassata in modo clamorosa dai votanti. Ma naturalmente per lei quello non conta: buffamente il m5s che si farebbe vanto di tenere in conto del parere della gggente, quando poi la gente gli vota contro si lamenta e dice che le gente è in malafede. Che squallore.

Egeo Damiano
Egeo Damiano

Caro FO hai deluso molti italiani.grillo è un pezzente della politica ma un affarista.con il blog ci guadagna ed è x questo che fa casino.comunque è alla fine the end.

Savino Cicoria
Savino Cicoria

Caro Dario, anche tu apprezzi un cantastorie. Vergognati, solo perché fai finta di non saperlo.

Pino Iaco
Pino Iaco

Caro Dario Fo, capisco che grillo e i suoi ti danno grandi ispirazioni per spettacoli comici.....però non farti usare, lo sai come son fatti, la prima volta che dici qualcosa che non gli garba ti prenderai più insulti di Rodotà e Montalcini...

David Vicini
David Vicini

Hai detto bene Dario...a sto popolo di dementi piace gente alla Wanna Marchi e il buffone ebetino e' la sua copia sputata...

Giacomo Picchi
Giacomo Picchi

Fo è uno che è andato sempre in direzione ostinata e contraria. .questa affermazione superficiale non è da lui

Biagio Costa
Biagio Costa

Sara' premio nobel, ma rinco gli o ni to

Gisella Colombo
Gisella Colombo

Camilla Santoro; parlavo di Tsipras........scusa cosa mi hai risposto? l'europa non trova i suoi confini fra arcore e genova....ho detto GRECO!.

Camilla Santoro
Camilla Santoro

FO: un intellettuale Maltrattato da tanti in patria, perchè scomodo al sistema...adorato e OSANNATO all'estero.....

Alan Ford
Alan Ford

Manca il coraggio in questa nazione

Glam Parrucchieri
Glam Parrucchieri

caro dario,dopo tanti anni non sono d'accordo con te io non mi sento truffato(che brutta parola che usi) ma speranzoso

Lorenzo Gucciarelli
Lorenzo Gucciarelli

Dai Dario non te la prendere... ti hanno regalato anche un Nobel... in letteratura, ma sempre un Nobel è...

Gisella Colombo
Gisella Colombo

Dario Fo, il primo truffatore è stato Casaleggio! torna sui tuoi passi, non sei infallibile.....un greco è stato ben più convincente!

Vito Bedani
Vito Bedani

Tutti a criticare Fo e salire sul carro del Berluschino, la solita italia, scritta appositamente con la "i" minuscola

Vito Bedani
Vito Bedani

D'altra parte se Lara Comi è la 5^ più votata...

Vito Guerrieri
Vito Guerrieri

Dario sei sempre stato uno dei miei idoli, ma stavolta non sono con te, nella maniera più assoluta!!!! Grillo è un venditore come, se non più di Renzi. Tsipas è un'altra cosa!!!!

Giorgio Barbetta
Giorgio Barbetta

Dario, ti sei fatto abbindolare. Se continui così ti faranno interdire e li denunceranno per circonvenzione di incapace.

Luca Minucelli
Luca Minucelli

È un grande artista, ed è una persona onesta e generosa. Sulle scelte politiche, passate e presenti, è meglio stendere un velo pietoso.

Michele Molinaro
Michele Molinaro

La tua età ci porta a perdonarti. Mi meraviglia solo come per la tua intelligenza grillo sia riuscito a plagiarti.

Lorenzo Sassi
Lorenzo Sassi

ma non è ora che tu vada a far compagnia alla tua amata Franca?

Luciano Lucca Barbero
Luciano Lucca Barbero

Come una persona, non un uomo, può cambiare, poi dicono che in vecchiaia si migliora, tutte balle....

Orazio Trigilio
Orazio Trigilio

a me non piacciono i premi nobel che fanno i pagiacci.

Leonardo Braccio
Leonardo Braccio

Martino, io non sono di TSIPRAS, le coperture sulla carta valgono quel che valgono e gli altri contenuti gli italiani non li hanno capiti, se li avesse spiegati, magari nello streaming con Renzi, invece di liquidarlo in 3 minuti o se li avesse fatti spiegare ai candidati alle europee, facendoli andare in televisione, magari gli italiani ci avrebbero capito di più. Il fatto che passino gli insulti, le grida e lo sparare nel mucchio, invece che i ragionamenti, questo è un problema di Grillo, che però pagate a caro prezzo voi del movimento.

Ivano Porrino
Ivano Porrino

Una volta tanto sono costretto ad essere concorde col premio Nobel Fo...caso strano...ma puo' accadere!

Giannettore Bonetti
Giannettore Bonetti

Mi spiace per Fo che ammiro tantissimo per altre cose, ma è esattamente il contrario. Questo è stato un voto contro i saltimbanchi della politica rappresentati da Grillo e da Berlusconi..

Stefano Virga
Stefano Virga

Forse ai ragione. ma ora serviva mettere in minoranza il pd che ha votato la legge fornero e che ha sempre tutelato se stesso e il suo falso antagonista . La mia opinione che se a sinistra si rinunciasse ai rimborsi elettorali sia possibile accordi con i 5s che sono molto vicini ai valori di una vera sinistra .

Carlo Spadoni
Carlo Spadoni

forse gli converrebbe fare scena muta altrimenti fischia di fare la figura del trombone

Salvatore Ciriolo
Salvatore Ciriolo

Dario Fo è un grande anche se, parlando di venditori, si dimentica di Grillo.