•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 20 giugno, 2014

articolo scritto da:

Crisi Sel, Vendola non si arrende “Mi ribello al conformismo nei confronti di Renzi”

crisi sel vendola non si arrende

Acque agitate in Sel dopo l’abbandono di alcuni esponenti di spicco come Gennaro Migliore e Claudio Fava. A rispondere, provando a riportare la calma, è Nichi Vendola leader ed ideatore di Sinistra Ecologia e Libertà.

Vendola afferma: “Non ho pensato di dimettermi. Anche se il mio mandato è sempre a disposizione. Per me è stato un grande sacrificio in questi anni correre su e giù, tra il governo regionale della Puglia e il governo del partito. Ma mi ribello al conformismo nei confronti di Renzi e del suo ambiente”.

reazione di vendola sel non e finita

Così Nichi Vendola in un’intervista a Repubblica commenta la diaspora di ‘Sinistra ecologia e libertà’ e sottolinea che “Sel non è finita. C’è una spaccatura, una frattura, ma ricominciamo. E ricominciamo da un milione e 200 mila voti che sono frutto dell’investimento nell’Altra Europa con Tsipras“.

vendola reagisce dopo uscite di migliore e fava

“Per chi pensa che la vera innovazione sia Renzi, capisco sia difficile sottrarsi all’attrazione. Non posso che dire bene di Gennaro Migliore, della sua acutezza e intelligenza. Se parlassi male di Gennaro, parlerei male di me stesso. Siamo in una fase di terremoto per tutto il sistema politico italiano”. “Lo constato: Renzi ha una attrazione forte e vincente perché quel 41% è un monumento alle abilità del nostro premier. Ma noi alle primarie eravamo in contrapposizione alle idee di Renzi, che sono sempre organiche a un impianto liberista. Quando il premier squaderna il suo programma, con Blair come riferimento, ebbene noi siamo nati contro quelle tesi”. “Sel non ha affatto esaurito la sua funzione – precisa – e il Pd di Renzi ha bisogno di avere fuori da sè un forte presidio di sinistra. Ma più in generale è l’Italia ad avere bisogno di sinistra”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

22 comments
Egeo Damiano
Egeo Damiano

vendola deve capire che non deve fare il distinguo a tutti i costi.le cose buone del governo si votano.

Egeo Damiano
Egeo Damiano

di quale conformismo parli.stai distruggendo sel

Francesco Baldino
Francesco Baldino

Non va mai bene niente. mai l'avessi sentito una sola volta dire Ok.....

Auro Gall
Auro Gall

Molti elettori di SEL si saranno accorti dell'ambiguità di questo partito. Quando SEL fa critica dura al PD e allo stesso tempo non rivela forte determinazione politica per contrastare in Parlamento e fuori dal Parlamento il partito (PD) delle larghe intese e delle oligarchie dominanti fortemente reazionarie, allora SEL diventa una farsa politica opportunistica e ridicola oltre che alienante.

Giovanni Bombaci
Giovanni Bombaci

Ciao Vendola, buon viaggio, costruisci con Renzi o con chi vuoi, non so cosa ma buon lavoro. Solo una cosa, secondo te chi ti ha votato se voleva stare con Renzi e con il PD aveva bisogno di te e di SEL?

Vito Leonardo Ventura
Vito Leonardo Ventura

Dai su Nicolino, dopo tante inculate cosa vuoi che sia quest'altra...... Ormai dovresti averci fatto il callo. Vecchio RICCHIONE ROTTO IN CULO.

Paolo Pucciarelli
Paolo Pucciarelli

lascia la guida a Fratoianni,hai perso credibilita' per questa battaglia.

Giuseppe V. Verardi
Giuseppe V. Verardi

Ah, i vecchi cari leader comunisti trinariciuti. Aridateci non Pajetta, non Amendola, non Longo.... Aridateci Natta, Occccchetto, chiunque è migliore di questo patetico retore bleso

Federico Maestri
Federico Maestri

SEL è finita quando ti sei coalizzato con il PD, da vent'anni di centrodestra, dicendo "sento profumo di sinistra". A'Nichi, curati er raffreddore e poi ritenta!

Giulio Giliberti
Giulio Giliberti

deputati che passano da una parte all'altra mi sconvolgono

Alberto Rilla
Alberto Rilla

Caro Vendola, le sacche di opportunismo e di governismo stavano già venendo fuori all'apice del successo. Più volte ti sono state segnalate cose ben poco di sinistra fatte da amministratori di Sel e hai fatto orecchie da mercante. Ora queste sono le conseguenze.

Mario Lorenzo Marchese
Mario Lorenzo Marchese

Caro Vendola, col tuo sostegno a Renzusconi hai disorientato quel che resta della sinistra.