•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 18 luglio, 2014

articolo scritto da:

Brunetta, bordate contro Padoan “Si arrampica sugli specchi”

Piovono bordate contro il ministro dell’Economia Padoan. E il mittente non poteva che essere l’esponente di Forza Italia, Renato Brunetta: “Si arrampica sugli specchi il ministro Padoan. E punta tutto sugli effetti delle riforme del governo Renzi sull’economia, che la Commissione europea non ha considerato nelle sue previsioni sull’Italia”.

“Il riferimento è alla spending review, al piano di privatizzazioni e alle ricadute positive del ‘bonus Irpef’ sui consumi. D’altronde, perchè avrebbe dovuto considerare tutto questo la Commissione europea, se tutto questo non esiste? Un esempio sulla ‘revisione della spesa’: è stato lo stesso Cottarelli ha confessare che i dati relativi alle partecipate dei Comuni, su cui vorrebbe intervenire con tagli, sono ancora opachi; la banca-dati dei fabbisogni standard è aggiornata al 2010 e, pertanto, non immediatamente utilizzabile; la centrale unica degli acquisti della Pa non sarà operativa prima del 2015. E l’elenco potrebbe essere ancora lungo”.


renato brunetta preconizza ad ottobre saranno dolori

“Quanto alla crescita del Pil – continua Brunetta – che il governo stima dello 0,8% nel 2014, ma che è più probabile che sia vicina a 0 a fine anno, poi, Padoan fa una sorta di scaricabarile: la crescita è lenta in Europa e, di conseguenza, anche in Italia. Senza un minimo di autocritica. Infine, sulla manovra correttiva, è istituzionalmente plausibile rispondere ‘no comment’, pur argomentandolo poi, al Parlamento e ai cittadini che chiedono di sapere qual è lo stato vero dei conti pubblici italiani, magari per programmare spese e investimenti, ma non solo? Pur stando così le cose, il governo si spinge a confermare il ‘bonus Irpef’ anche per il 2015, magari ampliandolo, e a intervenire ulteriormente sull’Irap. Irresponsabili. Il 6 agosto, con le nuove stime sul Pil, l’Istat riporterà l’esecutivo con i piedi per terra. Poi a settembre bisognerà presentare la Nota di aggiornamento al Def e a ottobre la Legge di stabilità 2015-2017. Saranno dolori” conclude Brunetta.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento