•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 30 dicembre, 2012

articolo scritto da:

Fact checking Pagella Politica: Berlusconi e l’occupazione femminile

silvio berlusconi

[ad]Questa volta il Fact Checking riguarda Berlusconi e le sue dichiarazioni a proposito dell’occupazione femminile.

Silvio Berlusconi ha dichiarato: “In Italia lavora soltanto il 51% delle donne, mentre in Europa sono il 67%. In Italia delle donne che lavorano il 30% sono part-time e quindi su di loro pesa non solo il lavoro ma anche l’essere spose e madri”.

Pagella Politica ha effettuato il fact checking della dichiarazione di Berlusconi e si è espressa con un “C’eri quasi”.

E’ un Berlusconi paladino delle pari opportunità quello che snocciola una serie di dati sull’occupazione femminile. Vediamo se si fa trovare preparato.

Dalla tabella a destra – disponibile sul sito dell’Eurostat – possiamo osservare la percentuale di occupazione femminile in Italia e nel resto dell’Unione Europea. Sul dato italiano (su cui si era soffermato anche Matteo Renzi in una nostra precedente analisi) il battagliero leader del Pdl sbaglia di poco: i dati Eurostat relativi al 2011 mostrano un’occupazione femminile nel 2011 al 46,5%, mentre i dati Istat la ponevano al 46,9% nel gennaio 2012, qualche punto sotto al 51% dichiarato dall’ex premier. Sebbene il dato sia migliorato nell’ultimo decennio, si tratta in ogni caso di percentuali molto basse: in Europa soltanto Grecia e Malta fanno peggio.

Tuttavia, Berlusconi esagera il dato europeo: la media dei 27 Paesi dell’Ue è del 58,5%, un valore piuttosto lontano dallo sbandierato 67%. Su questo punto l’Ue non ha raggiunto di poco l’obiettivo previsto dalla Strategia di Lisbona, che si prefiggeva di portare l’occupazione femminile al 60% entro il 2010.

Sull’occupazione femminile part-time il Cavaliere si mostra più preparato. Gli ultimi dati Istat che siamo riusciti a trovare (relativi, ahinoi, al 2010), evidenziano che il 29% delle donne lavora a tempo parziale.

Facendo la media tra un primo dato (sbagliato di poco), un secondo dato inesatto e una terza percentuale corretta, l’alunno Berlusconi si porta a casa un “C’eri quasi”!

Se vuoi leggere tutti i fact checking sulle dichiarazioni di Berlusconi vai sul suo profilo.


Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

Lascia un commento