•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 18 aprile, 2013

articolo scritto da:

Napolitano eletto presidente per la seconda volta

Giorgio Napolitano

[ad]Con  il sostegno di Partito Democratico, Popolo della Libertà, Scelta Civica e Lega. hanno votato Rodotà Movimento 5 Stelle e Sinistra Ecologia e Libertà. Manifestanti in Piazza Montecitorio. Grillo ha parlato di “colpo di Stato”.

 

SEGUI LA DIRETTA ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E SUL NOSTRO CANALE TWITTER

Ecco un vecchio reperto di uno scontro di circa 20 anni fa tra Napolitano e Rodotà. Dopo 20 anni non è cambiato nulla.

20.40  Renzi “Ha vinto Berlusconi? No, oggi ha vinto l’Italia perchè Napolitano ha accettato di mettersi in gioco”

20.33 Crimi in Piazza Montecitorio ai manifestanti “Vi chiedo solo di stare calmi”

20.30 Monti “Amato premier? Prematuro parlarne”

20.28 Beppe Grillo “Facciamo sì che la protesta sia civile. Isolando i violenti”

20.25 Alfano “La nostra idea resta il governo forte e stabile”

20.20 Tra le voci che girano sulla prossima composizione del Governo registriamo una curiosa per la quale i due vicepremier potrebbero essere Enrico e Gianni Letta

20.10 Beppe Grillo “Arriverò a Roma durante la notte e non potrò essere presente in piazza. Domattina organizzeremo un incontro con la stampa e i simpatizzanti”

19.55 Camusso “Esprimo un forte ringraziamento al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano”

19.40 Napolitano “Lunedì dinanzi alle Camere avrò modo quali sono i termini della mia riconferma”

19.27 E. Letta (Partito Democratico) “si e’ dimessa l’intera segreteria e andremo a congresso”

19.19 Renzi “Parlare di golpe è ridicolo. Adesso il Pd può cambiare davvero”

19.10 Risultati definitivi ed ufficiali Giorgio Napolitano 738 – Stefano Rodotà 217 – De Caprio 8 – Altri 12 – Nulle 12 – Bianche 10

19.05 Bersani “Eccellente il risultato di Napolitano”

19.00 Lunedì il giuramento di Giorgio Napolitano

18.47 Boldrini “Proclamo eletto Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano”

18.45 Boldrini “Napolitano eletto con 738 voti”

18.42 Prodi a Napolitano ”L’ho saputo in questo momento, gli faccio veramente i miei migliori auguri”

18.36 Rodotà “Sono contrario a qualsiasi marcia su Roma”

18.32 Risultati Sesta Votazione Napolitano 739 – Rodotà 217 – Bianche 19 – Altri 10 – Nulle 11

18.26 Cresce la preoccupazione per le proteste della piazza

18.22  CEI: felicitazioni a Napolitano vicini con la nostra preghiera

18.20 Boldrini, presidente della Camera, continua a scrutinare le schede

18.18 Napolitano rieletto Presidente della Repubblica

18.17 Applausi per Napolitano

18.15 Napolitano 497 Rodotà 142 Bianche 6 Altri 17

18.10 Manca poco alla rielezione di Giorgio Napolitano

18.09 Napolitano 407 Rodotà 113 Bianche 4 Altri 11

18.07 Napolitano 365 Rodotà 102 Bianche 4 Altri 10

18.04 Napolitano 315 Rodotà 83 Bianche 4 Altri 8

17.58 Napolitano 250 Rodotà 62 voti Bianche 3 Altri 8

17.55 Nap 150 voti vs Rodotà 40 voti

17.53 Nap 130 Rodotà 33

17.50 Napolitano allunga 70 voti contro 14 di Rodotà

17.43 Scrutinio iniziato

17.40 A breve si concluderanno le operazioni di voto. I numeri di Napolitano: sulla carta ha 786 voti su 1007.

17.35 L’arrivo di Beppe Grillo a Roma è previsto intorno alle 19,30. Zanda (PD) “Grillo è un’irresponsabile”

17.30 Si allarga la distanza tra la piazza che rumoreggia ed il “Palazzo” dove è in corso la (sesta) votazione per l’elezione del Presidente della Repubblica

17.21 Stefano Rodotà ”Quello che è avvenuto sui social network va sicuramente al di là di quello che io potevo immaginare. Sono molto colpito e non me l’aspettavo. Forse mi potevo aspettare certi risultati dei voti dei grandi elettori ma quello che è avvenuto sui social network va sicuramente al di là di quello che io potevo immaginare. E per questo stasera sono molto contento”.

17.19 Ferrero (Rifondazione Comunista) “Il tragico accordo tra PD e Berlusconi sul Presidente della Repubblica, propedeutico alla costruzione di un nuovo governo dei poteri forti, è un vero e proprio golpe bianco a cui occorre rispondere con la mobilitazione popolare e l’unità a sinistra”

17.15 Casini “Napolitano non aspirava alla rielezione. Sono testimone di sue arrabbiature per contrarietà alla ricandidatura”

17.03 Stefano Rodotà è l’anti-Napolitano. Un lungo applauso ha accolto l’ingresso di Stefano Rodotà nel Teatro Petruzzelli dove è in corso una iniziativa promossa da Repubblica. Molta gente sta assistendo ai dibattiti in corso si è alzata in piedi applaudendo l’ingresso di Rodotà.

16.57 Scrive Sergio Cofferati ”Ora si impone l’anticipo del congresso del Pd: senza che nessuno utilizzi la scusa dell’emergenza per non farlo. Per il PD e’ l’ultima chance”

16.55 Bossi “Napolitano è un modo per uscire da pasticcio”

16.52 La domanda di Enrico Letta a Rodotà “Condivide che l’elezione di Napolitano sarebbe un colpo di Stato come dice Grillo?”

16.50 Beppe Grillo “Qui o si fa la democrazia o si muore come Paese.”

16.40 In corso la sesta votazione

16.30 Beppe Grillo “In Italia è in atto un colpo di Stato”

16.24 La Russa (Fratelli d’Italia) “Scongiuriamo governo di larghe intese”

16.20 Emiliano “Approfittando dell’amore per l’Italia del nostro vecchio ed amato Presidente stanno facendo un inciucio PD – PDL che fa orrore: votate Rodotà”

16.16 Beppe Grillo sta arrivando a Roma per manifestare per Rodotà

16.13 Fratelli d’Italia – 9 deputati – non voterà Napolitano

16.10 Salvini (Lega Nord) “Amato premier manco morto”

16.09 Bersani ‘Vediamo, adesso andiamo in aula a votare. Non fatemi dire nulla”

16.07 Chi nel Pd non vuole le grandi intese sta decidendo se votare Napolitano

16.05 (PDL) Martino (PDL) “Nulla da dire su Napolitano”

16.03 Orfini a Barca “sbagliato incunearsi in una crisi di sistema per guadagnare qualche punto %”

16.01 Anche Sergio Cofferati si distingue dalla linea del Partito pro Napolitano

15.58 SEL chiede iscrizione a Partito Socialista Europeo

15.55 Berlusconi in aula

15.50 Bitonci (Lega Nord) “Ci opponiamo preventivamente ad una soluzione Amato”

15.45 Emanuele Filiberto ”Durante queste elezioni non ce ne uno che ha mantenuto quello che ha detto… Napolitano compreso…”

15.40 Vendola “È in corso tessitura larghe intese. Sta vincendo ipotesi restauratrice, non riformista. Ha vinto Berlusconi. Sciagura per Paese”

15.30 Berlusconi non risponde alla prima chiama della sesta votazione

15.23 Schulz “Napolitano aiuterà l’Italia ad uscire dallo stallo”

15.22 Il voto contrario nell’assemblea degli elettori Pd è di Corradino Mineo

15.18 Notare attivismo esponenti Governo Monti (interventi di Barca e Passera)

15.15 Corrado Passera “Grazie Presidente”

15.10 Sulla carta Giorgio Napolitano avrebbe 799 voti contro i 208 di Stefano Rodotà

15.07 Iniziata la sesta votazione

15.00 Barca “Incomprensibile il mancato sostegno del Pd a Rodotà o Bonino”

14.55 Assemblea grandi elettori Partito Democratico: 4 astenuti ed un voto contrario rispetto alla scelta di confermare Napolitano

14.54 Rodotà al Governo?

14.52 Giarrusso (M5S) ”Pensavamo che Napolitano fosse stato archiviato. Sette anni erano sufficienti. Non abbiamo bisogno di Napolitano, abbiamo bisogno di un grande presidente. Napolitano è l’uomo che ha salvato Berlusconi e poi ha mandato il paese allo sfascio consegnandolo a Monti. Noi staremo con questi cittadini che manifestano, noi voteremo Rodotà”

14.50 Con Napolitano la politica e i partiti prendono tempo. Incombe l’urgenza delle riforme.

14.45 In arrivo a Montecitorio Silvio Berlusconi

14.37 Da fonti PDL giungono conferme di Giuliano Amato premier e Angelino Alfano vicepremier

14.30 Napolitano – Il comunicato con cui accetta la riconferma

“Nella consapevolezza delle ragioni che mi sono state rappresentate, e nel rispetto delle personalità finora sottopostesi al voto per l’elezione del nuovo Capo dello Stato, ritengo di dover offrire la disponibilità che mi è stata richiesta. Naturalmente, nei colloqui di questa mattina, non si è discusso di argomenti estranei al tema dell’elezione del Presidente della Repubblica. Mi muove in questo momento il sentimento di non potermi sottrarre a un’assunzione di responsabilità verso la nazione, confidando che vi corrisponda una analoga collettiva assunzione di responsabilità.”

14.25 Tutti ragionano di Napolitano Bis e delle sue conseguenze

14.22 Napolitano, se eletto, sarebbe il primo Presidente della Repubblica rieletto. E avrebbe la possibilità di sciogliere le Camere.

14.20 Napolitano “Ritengo di dover offrire la mia disponibilità per riconferma”

14.16 Tra poco più di dieci minuti si riuniranno i grandi elettori sia del Pd che del Pdl

14.14 Sandra Zampa (vicina a Romano Prodi) sul voto di ieri “Adesso spuntano le foto delle schede votate con il nome di Romano Prodi. Ma la foto che gira è una sola, sempre la stessa, passata di cellulare in cellulare. Chi la presenta come prova della sua lealtà presenta il tangibile segno del proprio tradimento.”

14.10 Francesco Storace “‘ Evidente che quella di Napolitano è rimasta l’unica carta seria da giocare. Ma sia l’ultima volta che il Presidente lo scelgono i partiti”

14.03 Comunicato Ufficiale del Quirinale:

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha ricevuto questa mattina, su loro richiesta, i rappresentanti del Partito Democratico, del Popolo della Libertà e della Lega Nord. Egli ha, a conclusione, egualmente ricevuto il Presidente del Consiglio, Mario Monti, anche a nome dei gruppi parlamentari di Scelta Civica.

Infine, il Capo dello Stato ha incontrato un’ampia delegazione dei Presidenti delle Regioni.

Da tutti gli interlocutori è stata espressa la convinzione che – nella grave situazione venutasi a determinare col succedersi delle votazioni per l’elezione del nuovo Capo dello Stato – sia altamente necessario e urgente che il Parlamento in seduta comune possa dar luogo a una manifestazione di unità e coesione nazionale attraverso la rielezione del Presidente Napolitano. Gli si è rivolto perciò un caldo appello a riconsiderare in questo quadro le ragioni da lui più volte indicate di indisponibilità a una ricandidatura.

Il Presidente Napolitano si è riservato di rendere nota – nell’imminenza della ripresa pomeridiana della seduta comune – la sua decisione.”

13.58 “Dieci piccoli indiani” scrive Beppe Grillo sul suo blog

13.55  Rodotà ”Credo di dovere un ringraziamento sincero ai grandi elettori del Pd che mi stanno votando, riconoscendo in questo modo la mia appartenenza al loro mondo, per altro confermata in ogni momento dagli innumerevoli segnali che mi arrivano dalla base di questo partito”

13.53 Della Vedova “Dovrebbe accettare. Accettare le richieste (Napolitano). E la scelta incorpora le richieste di Napolitano”

13.50 CEI “Napolitano prenda in mano la situazione”

13.48 Enrico Letta e Angelino Alfano sarebbero i vice-premier di Giuliano Amato premier

13.45 Precisazione del Partito Democratico “nessun accordo fatto sul Governo”

13.35 La risposta di Napolitano è attesa alle 15,00. Dal Quirinale “C’è richiesta di coesione nazionale”

13.30 Rinviata la risposta di Napolitano. Di qualche ora rispetto alle 13,30

13.25 In caso di Governo di larghe intese Mario Monti sarebbe il prossimo ministro dell’economia

13.20 Risultati quinta votazione – 445 SCHEDE BIANCHE – 210 RODOTA’ – NAPOLITANO 20 – ALTRI 49

13.16 Napolitano sembra intenzionato ad accettare riconferma

13.13 Grande attesa per la risposta di Napolitano

13.08 Rossi (presidente regione toscana) “Napolitano darà una risposta entro le 13,30”

13.05 Dopo Giuliano Amato si parla di Enrico Letta come possibile premier per governo di larghe intese

13.01 Quasi 400 le schede bianche….continua lo spoglio

12.58 Renzi vedrebbe bene la riconferma di Napolitano

12.52 Rumors: Napolitano avrebbe posto come condizione per accettare la riconferma il governo di larghe intese da fare subito con  a capo Giuliano Amato

12.43 Movimenti continui al Quirinale: Napolitano confermato Presidente, Giuliano Amato Premier?

12.38 Rodotà, schede bianche, nulle….procede lo scrutinio della quinta votazione

12.35 Iniziato lo spoglio della terza votazione

12.30 Tutto lascia pensare che il M5S continui a votare Rodotà. Anche nel caso di Napolitano bis.

12.22 Vendola: “Pd non trascini Napolitano nel marasma”

12.20 Ufficialità “Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ricevuto questa mattina al Quirinale Silvio Berlusconi con il segretario del Popolo della Libertà Angelino Alfano e Gianni Letta”

12.18 Hanno chiesto udienza a Napolitano alcuni grandi elettori in rappresentanza delle Regioni

12.15 Nichi Vendola è sempre per Rodotà

12.08 Giunto al Quirinale da Napolitano anche Mario Monti oltre a Bersani e Berlusconi

12.05 Franco Bechis “In ogni caso oggi e’ il giorno di Amato”

12.02 Vendola: “Non esiste ipotesi Napolitano bis, non è mai esistita”

12.00 Cicchitto (PDL) “Si a Napolitano. Continuiamo a lavorare per soluzioni condivise. Saltate tutte le ipotesi per colpa del Pd siamo disponibili a qualunque soluzione di alto profilo”

11.57 Zaia (Lega Nord) “Per noi su Napolitano si può chiudere. Subito”

11.52 Casini ”Oggi eleggiamo il nuovo presidente della Repubblica. Non possiamo piu’ perdere tempo”.

11.48 Fonti dal Quirinale “Si stanno vagliando tutte le ipotesi. Non si esclude nulla”

11.42 Salgono le quotazioni di un Napolitano-Bis

11.39 Giorgio Napolitano, detto Re Giorgio, potrebbe diventare l’uomo del giorno.

11.32 Quinta votazione: Pdl fuori dall’aula, Pd-Scelta Civica e Lega scheda bianca, M5S e Sel votano Rodotà

11.30 Dopo Bersani anche Berlusconi a colloquio da Napolitano

11.20 Renzi “Trovo inevitabile e saggio che Bersani abbia annunciato le sue dimissioni e spero che il mio partito possa subito uscire dalla delicata crisi che stiamo attraversando dal dopo elezioni”

11.10 Berlusconi “Rodotà ha aderito all’appello di Flores d’Arcais per rendermi ineleggibile. Sarebbe dunque presidente divisivo. Come Prodi.”

10.55 Bersani a colloquio di Napolitano. Più tardi Bersani vedrà Monti.

10.45 In aumento le voci in base alle quali Napolitano starebbe per dare conferma della sua disponibilità

10.35 La conferma di Napolitano è una delle possibili soluzioni

10.30 Quinta votazione: il PDL non sarà in aula

10.22 Michele Emiliano e Claudio Burlando (PD) chiedono che il PD voti Rodotà

10.17 Il Partito Democratico voterà scheda bianca

10.15 I grandi elettori di Sinistra Ecologia e Libertà tornano a votare Rodotà

10.05 Scelta Civica voterà scheda bianca

09.35 Tra meno di mezzora avrà inizio la terza votazione per l’elezione del dodicesimo Presidente della Repubblica

(Per continuare la lettura cliccate su “2”)


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

5 comments
elena
elena

.........che ne direste dell'ex presidente del Senato,,,,,Marcello Pera,,,,,?

joke
joke

Letta e Alfano vice premier, chi è lo sceneggiatotre S. King!

Fabiana
Fabiana

Siate prodi: votate Rodotà!

angel
angel

EMMA BONINO PRESIDENTE SUBITO!!!!!

Rossella Beccari
Rossella Beccari

E' da anni che siamo amministrati da CORROTTI che antepongono i loro interessi alla sopravvivenza del popolo... vorrei ricordare che lo Stato è composto da Cittadini e siamo stanchi di sottostare a un regime INDEGNO. Finalmente abbiamo l'occasione e l'opportunità di avere un SIGNORE ONESTO e LIBERO come Rodotà...VOTATELO........ne va della vita degli Italiani...!!!