•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 15 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Alfano “Da Renzi discorso di sinistra”

Ncd vuole cambiare nome, Alfano simbolo del Nuovo centrodestra

“Noi non potevamo chiedere un discorso politicamente più vantaggioso per noi di quello che ha fatto Renzi. Lui ha fatto un discorso di sinistra radicale sull’immigrazione, sul lavoro, sul sindacato e le unioni gay, un discorso di sinistra-sinistra, a noi va benissimo”. Al vicepremier e ministro dell’Interno Angelino Alfano, ospite a “In mezz’ora”, il discorso di Matteo Renzi non fa paura, anzi. “L’unica cosa che Renzi, se voleva fare sul serio, doveva dire è che il finanziamento pubblico ai partiti va tagliato da domani mattina, non dal 2017. È l’unica cosa che non ha detto” attacca Alfano. Il leader del Ncd sulla riforma della legge elettorale confida nelle doti diplomatiche del premier. “Letta è d’accordo che per decidere quale deve essere la nuova legge elettorale si parta dalla maggioranza. Noi – continua Alfano – siamo per un premio di maggioranza che consente al vincitore di governare, mi fa piacere che Renzi ci raggiunga sul nostro terreno dicendo che serve un premier forte, scelta dei cittadini del proprio parlamentare e scelta dei cittadini su chi merita il premio di maggioranza”.

Ius soli – Il vicepremier si è dedicato poi al tema spinoso dell’immigrazione.”Non possiamo accogliere tutti. Sullo jus soli si può lavorare, ma deve essere chiaro che non possiamo aprire la porta a tutti e lo jus soli deve essere strettamente collegato al ciclo scolastico. Se mi si viene a dire che il bambino nato in Italia che studia in Italia è italiano, da parte nostra c’è disponibilità, ma l’Italia non deve diventare un’immensa sala parto in cui si viene per far nascere italiano un bambino, siamo comunque per la linea dura contro l’immigrazione clandestina”. Niente aperture invece sulle coppie gay. “Per noi la famiglia è fatta da un uomo, una donna che si sposano per la procreazione e dai i figli. Ma siccome abbiamo grande rispetto per l’affettività per chiunque, siamo pronti a intervenire sul codice civile per delle garanzie patrimoniali a intervenire su codice civile. Ma famiglia non si tocca”.

 


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

24 comments
Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Se avesse fatto un discorso di destra sarei andato personalmente a prenderlo a calci! Alfano sicuramente non ha senso del ridicolo!

Margherita Simoni
Margherita Simoni

:-) sotto quel profilo equivale ad una cintura di castità volontariamente indossata. Voglio dire che è più sereno di prima... benché probabilmente abbia ancora gli occhi del padrone addosso.

Alan Ford
Alan Ford

allupata magari no, ma dimmi figliola: per indulgere in atti impuri trovi mai qualcosa di meglio?

Gaetano Raimondi
Gaetano Raimondi

Un giovane nato in Italia, che ha vissuto e ha studiato in Italia fino a 18 anni, può chiedere anche adesso la cittadinanza italiana se lo desidera.

Alan Ford
Alan Ford

così si è ridotta la sinistra: l'estrema sinistra oggi è rappresentata dalla democrazia cristiana.

Pasquale De Maria
Pasquale De Maria

che faccia di cazzo.....................................................................

Giuseppe D'Urso
Giuseppe D'Urso

Essere di destra non significa essere estremisti, riconoscere la cittadinanza ad un giovane che ha studiato e conseguito un diploma/laurea in Italia non è scandaloso. Altra cosa è riconoscere la cittadinanza per il solo effetto della nascita, questo è lo "ius soli".

Angelo Masia
Angelo Masia

bene, non poteva fare un discorso di destra

Giuseppina Congiusta
Giuseppina Congiusta

e smettila buffone. sei patetico, la tua politica la conosciamo già per cui siamo di che pasta sei

Silvano Burti
Silvano Burti

traditore come Fini! Non tanto per aver lasciato Berlusconi, quanto per aver tradito la "Destra"! POLTRONARI DI PRIMORDINE!!!

Margherita Simoni
Margherita Simoni

sempre che non mi sia allupata, anche Alfano mi sembra che grazie alla nuova scenografia parlamentar giovanilistica abbia migliorato il proprio aspetto interiore ed esteriore....

Ubaldo Scotto
Ubaldo Scotto

Disposto a tutto per di non lasciare la poltrona

Nicola Suriani
Nicola Suriani

E che voleva un discorso di destra? Ma questo è proprio ridicolo !!

Gino Megioranza
Gino Megioranza

Alfano ti aggrappi al nuovo carro??? Attento che state finendo tutti fuori strada!!!