•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 24 gennaio, 2014

articolo scritto da:

In commissione arriva il primo ok all’Italicum ma è ancora scontro sulle preferenze

Franceschini boccia le preferenze chieste da Letta

Dario Franceschini, esponente del Governo Letta, dissente dal premier e dalla richiesta espressa ieri di modificare la legge elettorale con l’introduzione delle preferenze. Franceschini è contrario ad introdurre le preferenze nell’Italicum (il progetto di riforma elettorale all’esame della commissione affari costituzionali della Camera). Così il ministro per i Rapporti con il Parlamento Franceschini: “Vedo che le preferenze sono diventate improvvisamente popolarissime ma io,che ho iniziato a prenderle e molte, a vent’anni, sento il dovere morale di dire che oggi sarebbe un errore enorme reintrodurle“.

Franceschini “Con le preferenze salta l’intesa” – Il ministro spiega la sua opinione e sottolinea: “farebbero quasi certamente saltare l’intesa raggiunta”. Inoltre secondo Franceschini “farebbero aumentare a dismisura i costi delle campagne elettorali dei singoli candidati, con tutti i rischi connessi, e non sempre porterebbero in Parlamento i migliori e comunque lo priverebbero della presenza di competenze e professionalità indispensabili. Io da capogruppo ho conosciuto deputati indispensabili per competenze e lavoro che non riuscirebbero mai a essere eletti”.

franceschini boccia le preferenze chieste da letta rischiose per intesa

Franceschini “Nessuno utilizza le preferenze in Europa” – Non è un caso – fa notare Franceschini – se in nessun Paese di Europa sono utilizzate le preferenze per il Parlamento nazionale, ma soltanto o collegi uninominali, da sempre la proposta del Pd, o liste corte, perché dappertutto cercano intelligentemente di avere gruppi parlamentari che siano un mix di radicamento territoriale e competenze”.

Alfano “Mi appello a Berlusconi per ritorno preferenze” – In linea col premier Letta il ministro Alfano favorevole alla presenza delle preferenze nella riforma elettorale: “Faccio un appello a Silvio Berlusconi e spero che sul no alle preferenze elettorali si ravveda”. Alfano si chiede “per quale ragione le preferenze ci siano nei comuni, nelle regionali e nelle europee mentre dovrebbero essere cancellate nelle elezioni politiche nazionali”.

Forza Italia “No alle preferenze” – Anche Forza Italia chiude alle preferenze. Non è bastata infatti la missione di Maria Elena Boschi tesa ad ammorbidire le posizioni dei forzisti. Denis Verdini, plenipotenziario berlusconiano, ha opposto un secco no.

Primo semaforo verde per la riforma – L’Italicum ottiene il primo via libera in commissione Affari costituzionali alla Camera che ne ha approvato il testo base. A favore hanno votato Pd, FI, Sc e Ncd. Assente Sel, contrari M5S e Lega. Adesso si passerà al vaglio degli emendamenti al testo partorito dall’intesa tra Pd e Forza Italia.

Redazione

 

 

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

articolo scritto da:

121 Commenti

  1. Gianni Lippi ha scritto:

    cosi’ parlo zappafrusta…

  2. Camilla Santoro ha scritto:

    come mettere infatti quelli che nessuno voterebbe mai?

  3. Massimo Siliato ha scritto:

    Sfacelo totale .

  4. Roberto Stelluti ha scritto:

    state distruggendo la sinistra italiana…vergognatevi…riconsegnerete il paese alla destra..

  5. Antonio Moschetto ha scritto:

    franceschini CHI?

  6. Salvatore Gagliarde ha scritto:

    Non ci si poteva aspettare nulla di meno….

  7. Gustavo de Mari ha scritto:

    La preferenza unica non dovrebbe crear problemi ne sconquassi…ma la verità è che anche il PD è favorevole ad un parlamento di nominati ed a un senato di incerte funzioni….

  8. Sergio Bacchiocchi ha scritto:

    franceschini faceva parte del trio belle speranze: casini, Follini e franceschini. Più passa il tempo e più si avvicina anche nelle movenze a casini. Con parlamentari così non c’è speranza !d

  9. Roberto Allori ha scritto:

    Franceschini chi???????

  10. Vito Giordano ha scritto:

    perfoza se no come si candida un altra volta

  11. Bonato Daniela ha scritto:

    i democristiani della peggior specie

  12. Michele Racco Due Cavalli ha scritto:

    E se il Porcellum diventasse un Porcellum Italicum?

  13. Demetrio Morello ha scritto:

    Con le preferenze Montecitorio lo vedi solo con il binocolo , deve andare a lavorare ! VALTA FACCIA…

  14. Paolo Pucciarelli ha scritto:

    le preferenze sappiatelo sono il sistema che hanno affossato il sistema politico della prima repubblica e quello che facilita corruzione e quant’altro a livello locale(regioni ecc).

  15. G.b. Perazzo ha scritto:

    ma in campagna elettorale si era detto “preferenze” o uninominale, doppio turno…. e abbiamo preso qualche vota

  16. Sergio Franciosi ha scritto:

    Lo sai che altrimenti resti a casa, vero? Buffone!

  17. Salvatore de Martino ha scritto:

    bravo franciosi

  18. Luisa Bacocchia ha scritto:

    perché gia sai che con le preferenze non sarai rieletto nullafacente

  19. Ronny Spagnolo ha scritto:

    Nel 2010 il tasso di preferenza (rapporto percentuale tra totale delle preferenze espresse e totale dei voti validi di lista) alle elezioni regionali (che, appunto, prevedono le preferenze) è stato del 42,5 per cento (quattro punti in meno rispetto al 2005). Più in dettaglio, al Nord è stato del 30,2 per cento, al Centro del 41,5 per cento, al Sud dell’80,3 per cento. Il divario è macroscopico. Chissà a cos’è dovuto questo divario? Forte senso civico a Sud? Oppure con le preferenze vincono i politici con brutte frequentazioni? Peraltro anche nella stessa Lombardia non mancano i consiglieri regionali sottoposti ad indagine perché sospettati d’aver acquistato pacchetti di preferenze dalla n’drangheta.

  20. Silvano Sussi ha scritto:

    Franceschini….. quello dei …101 🙁

  21. Tatty Duca ha scritto:

    Perché, Franceschini è di sinistra? Non diciamo fesserie, è un altro democristiano prestato al centro sinistra, un’ altro che ha paura di perdere il posto. Un cr…….

  22. Lucio Bufo ha scritto:

    i carrieristi a poco prezzo … (ficcarsi in un listino è la cosa giusta, vero france?)

  23. Vito Martinelli ha scritto:

    Chi teme la verità è spesso in malafede

  24. Lucia Contino ha scritto:

    Caro Franceschini..creano clientele, corruttele…Invece con i listini…niente corruzione…L’Italia con le liste bloccate ha prodotto il peggio della Colombia!Fiorito,Il Trota, la Minetti etc…..di chi sono il risultato? Volete toglierci anche l’illusione di essere liberi di procurarci le nostre lesioni personali?Sinistra? Siete il peggio della tradizione democratica cristiana!!!!!!

  25. GiulioGiliberti ha scritto:

    C’è troppa litigiosità. Vanno bene le critiche, gli emendamenti, aggiustamenti, ma poi dovete decidere e non fare sulo MMUJNA.
    gilbtg

  26. Massimo Siliato ha scritto:

    E certo , altrimenti come farebbe a far eleggere i suoi schiavi e le sue prostitute ?

  27. Lucia Contino ha scritto:

    Pucciarelli ma di che parli, tutto il fango che ci siamo ritrovati negli ultimi dieci anni non proviene dalle liste bloccate?E’ stato un ruba ruba generale dalla Regione Lombardia alla Sicilia, alla Liguria al Piemonte!!!!Ma di cosa stiamo parlando.L’unica differenza e che non hanno speso soldi per le candidature, in compenso ci hanno pensato dopo a fregarli agli Italiani onesti!!!Ma dove eravate all’estero?

  28. Stefano Sonlieti ha scritto:

    ma questo lavorerà mai in vita sua?

  29. Francesca Vendramin ha scritto:

    Sa che nessuno lo voterebbe mai.

  30. Paolo Pucciarelli ha scritto:

    Di cosa stiamo parlando?che nei comuni esiste la preferenza ed è forse il livello di potere con piu’ corruzione…la corruzione nelle regioni non è figlia solo dei listini bloccati,ma anche della preferenza.Perche la preferenza facilita in un paese mafioso come l’italia il contatto diretto tra rappresentante e rappresentato e in molti casi deriva in corruzione…Io poi non ho fatto giudizi totali,non ho detto non voglio le preferenze,ho semplicemente detto che questo amore folle per le preferenze è strumentale,e ribadisco il sistema politico della prima repubblica è caduto proprio sotto le preferenze.

  31. Alan Ford ha scritto:

    L’uomo di fiducia di qualsiasi premier o presunto tale.

  32. Lucia Contino ha scritto:

    A proposito, pensi che ci saremmo ritrovati un Razzi in Senato????Oddio!!!In Senato!!!!

  33. Giuseppina Congiusta ha scritto:

    anche x franceschini sarebbe ora di andare a casa. la vecchia repubblica che ancora dice cosa conviene e cosa no. io boccio lui, la sua politica e il suo dire

  34. Riccardo Desantis ha scritto:

    Franceschini chi?

  35. Francesco Corica ha scritto:

    franceschini mi sembra proprio fuori di testa

  36. Carla Zironi ha scritto:

    Ma che bravo….d’accordo con “l’ominicchio” (copyright Franceschni)

  37. Roberto Allori ha scritto:

    Renzi e Silvio si sono messi d’accordo per far cadere il Governo e andare al voto…..lui contro lui……che pena…per me il PD con questo idiota è finito.

  38. Antonio de Filippo ha scritto:

    E’ una torre di Babele, e tutti sappiamo quale fu la fine!

  39. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Guarda che con queste idiozzie domosti che l’ odiota sei tu!

  40. Luca Gabbi ha scritto:

    Lucia Contino ma che cazzo dici? Non fai altro che parlare di Regioni, ovvero il peggio istituzionale che puoi trovare in Italia, ma sai che nelle regioni c’è la PREFERENZA?! VOTO DI SCAMBIO! Citi Fiorito e la Minetti, VOTATI CON VOTO DI PREFERENZA!!!!!!!!!!!!

  41. Anna Totino ha scritto:

    ha paura

  42. Fernando Giannoni ha scritto:

    Franceschini fa il pompiere. Sa benissimo che Letta si sta armando contro Renzi. A parte le preferenze, che vorrebbe pure Renzi, il fatto che in questo momento tiri fuori il conflitto di interessi contro un Berlusca fuori dai giochi, significa mettersi di traverso sulla legge elettorale. Si faranno male: Vediamo se alle prossime elezioni prendiamo il 20%.

  43. Pasquale Mazza ha scritto:

    Franceschini …chi? Ancora una volta si semina zizzania….

  44. Renato Solo ha scritto:

    Vaffanculo pagliaccio. e miserabile.siete. tutti delle merde .voi del. PD. siete peggio del. P D L., ha ragione. Grillo.

  45. Ignazio Paonita ha scritto:

    i deputati ed i senatori devono essere eletti dal popolo italiano.voi pensate che la negra sara’ votata?

  46. Quasi Strillo ha scritto:

    L’argomentazione di Franceschini sul portarsi ANCHE i competenti è agghiacciante. Per un ingenuo ovviamente, ma è agghiacciante.

  47. Massimiliano Guatteo della Banda ha scritto:

    meglio € 2,00 per ogni lista da compilare attraverso le primarie, vero?

  48. Piero Corallo ha scritto:

    Allora che ne dici, visto che con le liste bloccate e senza preferenze si decide tutto dentro la segreteria del grande capo,di fare per legge le primarie dentro i vari partiti…per non ritrovarci con una miriadi di ignoranti di ambo i sessi a governare questo gia’ ingovernabile paese…..

  49. Amaya Wonder Ferrari ha scritto:

    “L’immoralità è come il letame: va trattata con la pala, non con il cucchiaio di argento […] Il Pd e il Pdl sono d’accordo da sempre. Napolitano sancisce l’accordo da sempre […] L’intransigenza è l’unica strada che ci porterà alla vittoria. Il compromesso con questa gente secondo me è un suicidio. Non so se con l’intransigenza vinceremo, sono convinto che con l’assenza di intransigenza perdiamo! Perché in quel Palazzo se tu ti mischi a loro e ti ungi il dito, ti ungi tutta la mano e in quattro e quattr’otto, come la Lega, sei diventato parte del Sistema. Noi non siamo entrati lì dentro per diventare parte del Sistema, ma per cambiarlo in modo democratico e non violento […] O andiamo al governo noi o il Paese non cambia. Io sarei disposto a morire per questo Paese” Alessandro Di Battista http://www.youtube.com/watch?v=WlVoG-d2McA

  50. Giovanni Branchini ha scritto:

    Sulle preferenze non si puo’ andare dietro alle mode senza avere memoria storica. Votare i simboli in circoscrizioni piccole con quattro nomi accanto al simbolo indurrà (se non si fanno le primarie) chi li sceglie a mettere nomi decenti se no si ottiene l’ effetto di non ricevere il voto!

  51. Francesca De Riso ha scritto:

    Mi sembra che stiano giocando su.due tavoli il sig.Franceschini e i Sig Renzi,uno sostiene il contrario dell’altro,ma temo che la pensino allo stesso:non vogliono preferenze

  52. Tortella Felice ha scritto:

    FRANCESCHINI, HAI TIMORE CHE NON POTRAI Più RACCOMANDARE I TUOI LECCHINI? MAGARI FAR ENTRARE DEI SOLDI AL PARTITO PER POI CENARE A SCAMPANGE E CAVILAE. MA VAI A FF-…..

  53. Luca Pericoli ha scritto:

    Ignazio Paonita fai vomitare

  54. Michelangelo Turrini ha scritto:

    ci credo, se esistessero le preferenze ma chi volete voti gente come questo qui o come Fassina o come la Bindi?

  55. Franca Crivella ha scritto:

    Franceschini!!!!!!!!!!! Preferite nominarli voi i delinquenti???????????

  56. Alfonso Palma ha scritto:

    Riesci ad esprimere un concetto che non includa esclusivamente i CAZZI TUOI? A casa devi andare il tempo dei RICOTTARI E’ FINITOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  57. Roberto Crescimbeni ha scritto:

    Sì alle preferenze! Scelta ai cittadini di chi eleggere!

  58. Armando De Giovanni ha scritto:

    Che si senta tanto importante o che speri di diventarlo presto , da avversare la democrazia elettorale ?!

  59. Vittorio Ascalone ha scritto:

    Franceschini sei in stato confusionale ! Devi bocciare Boccia, non le sacro-sante preferenze !

  60. SaverioLisco ha scritto:

    GIUSTAMENTE FRANCESCHINI, TU GIA’ CI SEI E BLOCCANDO LE LISTE CI RESTI A VITA.PER QUANTO RIGUARDA LETTA ,LUI DEVE NECESSARIAMENTE GIOCARE,ALTRIMENTE SAREBBE SCORRETTO VERSO LA MINORANZA..AVETE PERSO O STATE PER PERDERE GLI ULTIMI ATTIMI DI FRATELLANZA.

  61. MariaPia Luchi ha scritto:

    FOTTITI! E saresti di SINISTRA????

  62. Antonio Grazia Romano ha scritto:

    ah gli piace essere nominato

  63. Riccardo Zucchero ha scritto:

    Franceschini ricorda Tom Hanks in Cast Away. Io ce lo manderei, in un’isola deserta, ma deserta davvero.

  64. Giuseppe Fustolo ha scritto:

    franceschini chi???????????? il servo!!!!!!!!!! ma vaffanculo

  65. Alf Manc ha scritto:

    orrore…uno in meno…

  66. Nino Cortesi ha scritto:

    Una pantegana.

  67. Paolo Pucciarelli ha scritto:

    ma io in linea di massima sono per le preferenze,il problema è l’enfasi con la quale la si chiede come panacea di tutti i mali,quando appunto le preferenze in altri ambiti governativi aumentano il problema italico della corruzione…se non vogliono fare le preferenze,possono fare le primarie.Il punto è che voto popolare non equivale a voto del migliore.

  68. Elmo Santini ha scritto:

    si è integrato bene ! Doveva andare in Cina !

  69. Lucio Grisolia ha scritto:

    ha ragione …chi cazzo lo voterebbe mai!!!

  70. Salvatore Perez ha scritto:

    Stanno gettando la maschera! E le facce di merda escono allo scoperto!

  71. Claudio Icardi ha scritto:

    ma è a scemo ?

  72. Salvatore Salvio ha scritto:

    siete una massa di buffoni …………

  73. GiulioGiliberti ha scritto:

    Non siate rigidi e fondamentalisti perchè sarete spazzati alle prossime elezioni. La gente è disorientata.

  74. Mauro Portoso ha scritto:

    ma perche? parli???ogni volta che apri bocca dice solo corbellerie!!!

  75. De Masi Vincenzo ha scritto:

    altrimenti chi cazzo lo vota ?

  76. Michele Molinaro ha scritto:

    Hai perso tutta la mia stima,ora sei solo un venduto,tu e la serracchiani.Vergognatevi.

  77. Annita Mastrodomenico ha scritto:

    Ma un bel chi se ne frega il PD è in grado di dirlo?

  78. Emilia Simonetti ha scritto:

    Quale sarebbe la ragione, forse che gli elettori potrebbero scegliere chi votare finalmente anche alle politiche?

  79. Vitale Alfio ha scritto:

    buffone

  80. Tician Tabidze ha scritto:

    Veramente proprio Fiorito, “il Trota” e la Minetti sono stati eletti con le preferenze.

  81. Zeno Stanghellini ha scritto:

    Ci sono Dolce e Gabbana e ci sono i voltagabbana…

  82. Lidia Mora ha scritto:

    un’altro che ha paura di perdere la poltrona vattene a casa

  83. Lucio Critelli ha scritto:

    E io boccio Franceschini. D’ora in avanti in serie D.

  84. Lucia Contino ha scritto:

    Con il listino caro!

  85. Lucia Contino ha scritto:

    Caro Gabbi che cazzo dici tu!E’ cambiata nel 2012 la sinfonia dopo che è successo il casino:L’ultimo atto del dimissionario consiglio regionale lombardo. La showgirl e il fisioterapista di Berlusconi erano entrati al Pirellone senza essersi guadagnati un solo voto
    Non ci saranno altri casi-Minetti in Regione Lombardia. Nella sua ultima seduta prima dello scioglimento anticipato, il Consiglio regionale ha infatti approvato la modifica della legge elettorale, che prevede tra le altre cose anche l’abolizione del cosiddetto “listino bloccato”: una lista di nomi collegata al nome del candidato presidente che, in caso di vittoria di quest’ultimo, accedono al Consiglio regionale senza bisogno di prendere voti. In quel modo, tra gli eletti al Pirellone, erano stati infilati tra gli altri Nicole Minetti e il fisioterapista di Silvio Berlusconi Giorgio Puricelli. Intromissioni che Roberto Formigoni, a denti stretti, aveva mandato giù, salvo poi non riuscire a nascondere la sua irritazione dopo il coinvolgimento della stessa Minetti nel caso Ruby. Da tempo, lo stesso Formigoni aveva dato indicazione al Consiglio perchè correggesse la legge elettorale lombarda facendo sparire “l’ingombrante” listino bloccato. necessità che aveva ribadito all’indomani della crisi in Regione.
    Con 75 sì e 1 no, oltre all’abolizione del listino sono state approvate la rappresentanza territoriale delle province, il numero massimo di 80 consiglieri, il limite dei due mandati per il presidente della Regione e il premio di maggioranza. Le modifiche sono state apportate grazie a un maxi-emendamento presentato da Pdl e dall’opposizione al progetto di legge del Pd. Documentati!!!!

  86. Lucia Contino ha scritto:

    Pubblicato da Libero!

  87. Lucia Contino ha scritto:

    la legge in regione Lombardia è cambiata nel 2012

  88. Luca Gabbi ha scritto:

    Si ma ciò non toglie che le preferenze non sono una garanzia di regolarità, lo sono di più (per esempio) i collegi uninominali! Tant’è vero che lo schifo delle regioni è tutto un prodotto delle preferenze: la Minetti e er Batman stavano dove stavano solo grazie a VOTI DI SCAMBIO possibili SOLO CON LE PREFERENZE!

  89. Michele Briganti ha scritto:

    Mafiosooo

  90. Loris Accica ha scritto:

    Franceschini evidentemente vuole concedere altri consensi a Grillo.

  91. Davide Bolli ha scritto:

    Una persona più meschina di questo fai fatica a trovarla ….non vale niente, però x la sedia leccherebbe anche il papa

  92. Luciano Salciccia ha scritto:

    E’ un uomo di partito. Cosa potevate aspettarvi da un uomo di partito. La preferenza non è obbligatoria chi non vuole usarla conferma l’ordine proposto dal partito . Le liste bloccate, lunghe o corte confermano lo strapotere dei partiti.

  93. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    o preferenze o primarie istituzionalizzate. La consulta non approverà mai diversamente

  94. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    quindi sono stati eletti con le preferenze della vecchia legge… appunto.

  95. Alberto Clementi ha scritto:

    per forza..sennò chissà chi lo vota!

  96. Mattia Gentile ha scritto:

    guardatelo in faccia e la prossima volta quando sarete nella cabina elettorale ricordate questa faccia…………

  97. Giuseppe Bariani ha scritto:

    Non lo vota nessuno..neppure i suoi familiari

  98. Sergio Gs IIo ha scritto:

    Fosse stato Grillo a vietarle per imporre il suo listino sarebbe giá in prima pagina vestito da Hitler o Stalin.

  99. Roberto Stelluti ha scritto:

    sei uno di quelli che sta rovinando il PD…vergognati….

  100. Daniela Soave ha scritto:

    Non c’è bisogno di sforzarsi. ..il PD è già rovinato da tempo 🙁

  101. Lucio Critelli ha scritto:

    E io boccio Franceschini

  102. MarioCanella ha scritto:

    Franceschini ha atto ragionamenti di grande buon senso…le preferenze danno l’illusione al cittadino di scegliere ma in realtà vince chi ha molti soldi da spendere (quindi poteri orti che lo sostengono), fa patti con gruppi di interesse e di pressione e come dice il prof.Sartori (uno che se ne intende…e fuori dalla mischia) “al nord se ne esprimono pochissime e sono pilotate dagli apparati al sud sono indirizzate dalla mafia!….se volete questo… servitevi!

  103. Alessandro Pecoraro ha scritto:

    Altrimenti chi vota Pina Picierno?

  104. Donatella Ratto ha scritto:

    ahahah ah, povero, non basta una barba, per diventare il Che.

  105. Assunta Cataldi ha scritto:

    Franceschini non credo che durerai molto

  106. Lucia Contino ha scritto:

    Liste bloccate
    Le liste regionali sono bloccate: non si possono esprimere preferenze. Il capolista della o delle liste regionali è il candidato presidente.
    Il voto che conta per stabilire quale coalizione governerà la regione è quello al candidato presidente (tracciando un segno sul nominativo o sul simbolo della sua lista regionale, detta comunemente “listino del presidente”), perché è la competizione fra “aspiranti governatori” che porta all’attribuzione del premio di maggioranza ai partiti legati al vincitore. Tuttavia, l’elettore può determinare gli equilibri all’interno del Consiglio regionale votando per una lista provinciale anziché per un’altra, e perfino votare per la lista provinciale di una coalizione e per il candidato presidente dell’altra.

  107. Ale Milanista ha scritto:

    questo faccia da culo e peloso, sa bene che se ci saranno le preferenze nn lo voterà neanche sua moglie quindi che deve fare se nn leccare e rientrare nelle grazie del delinquente Renzie. Su perchè di delinquente si tratta. Berlusconi, si è fottuto anche i suoi soldi nn pagando le tasse, ma Renzino si è fottuto i soldi pubblici.

  108. Mauro Portoso ha scritto:

    grande statista sto franceschini, che non vuol lasciare la poltrona! ma chi e’ costui??…

  109. Carlo Costanzo Mandolesi ha scritto:

    fascista de c…….

  110. Luperto Pierluigi ha scritto:

    Naturale, a lui piace il porta aporta di vespa, non quello di andarsi a cercaresi i voti.

  111. Fabrizio Dalla Villa ha scritto:

    E’ un buon motivo per non votarlo!

  112. Nora Picone ha scritto:

    Chi lo voterebbe???

  113. Ronny Spagnolo ha scritto:

    Gli italiani le preferenze le hanno già bocciate al referendum: perché ora dovremo rimetterle in spregio alla volontà popolare?

  114. Luisa Bacocchia ha scritto:

    hai paura di non essere rieletto

  115. Valentino Mauro ha scritto:

    non vi fila nessuo piu’

  116. Vitale Alfio ha scritto:

    FA’ SCHIFO

  117. Gian Luca Dettori ha scritto:

    Logico che boccia le preferenze …. chi ca..o lo vota a Franceschini…

  118. Antonino Inserra ha scritto:

    NOI DELLA BASE LE VOGLIAMO!!!!

  119. Uraul Met ha scritto:

    Questo cane morto ha paura..!?

Lascia un commento