Sondaggi politici SWG: attacchi hacker nuova forma di terrorismo?

Sondaggi politici SWG: attacchi hacker sono nuova forma di terrorismo L’ultimo dossier settimanale di SWG ci parla della paura, dei timori e dei comportamenti legati all’hacking. Negli ultimi giorni si è diffuso a scala globale il virus denominato “Wannacry”. Ben 150 Paesi sono stati colpiti quasi in contemporanea. Non solo sono stati infettati i dispositivi elettronici di centinaia di migliaia di privati: anche connessioni articolate di banche e ospedali sono state colpite. Proprio l’attacco ai server di alcuni ospedali ha rallentato drasticamente il ritmo di lavoro degli stessi. La forza e virulenza di questi attacchi informatici ha scatenato il panico. E così, SWG ci propone un sondaggio a partire dagli eventi più recenti legati all’attacco hacker più esteso della storia. In primis, si chiede di definire cosa siano gli attacchi hacker. Dopo averli definiti, si chiede circa i possibili danni che questi potrebbero provocare. Analizziamo i risultati di questa prima parte del dossier di SWG. Sondaggi politici SWG: hacking come nuova forma di terrorismo La prima domanda è la seguente; Come definirebbe gli attacchi hacker? Con possibilità di solo una risposta. La più frequente per distacco è quella che vuole l’hackeraggio come una nuova forma di terrorismo. Il 39% del... View Article