•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 11 marzo, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Ipr per Tg3: Forza Italia e M5S più forti alle elezioni Europee

Sondaggio Ipr per Tg3, intenzioni di voto alel elezioni europee.

Sondaggio Ipr per Tg3: Forza Italia e M5S più forti alle elezioni Europee

L’ultimo sondaggio Ipr per Tg3 si occupa delle prossime elezioni Europee, confrontando le intenzioni di voto per l’imminente tornata elettorale con quelle per le elezioni politiche. Mancano ormai circa due mesi alle elezioni Europee del 2014, ed il confronto tra le due diverse tendenze di voto mostra come in particolare Forza Italia e Movimento 5 Stelle siano più forti alle Europee che alle politiche, al contrario del PD: i Democratici otterrebbero secondo Ipr un punteggio inferiore di 2,5 punti alle Europee, mentre Forza Italia e M5S guadagnerebbero 2 punti ciascuno.

In entrambi i casi il PD rimane il primo partito, ma alle Europee il 27,5% dei voti ottenuti da Renzi non sembra più così inattaccabile, con il 24% raggiunto sia da Grillo che da Berlusconi. Le differenze sono minori invece per i partiti che raccolgono meno consenso, con il Nuovo Centrodestra (in un’alleanza ipotizzata con Udc) al 5,5%, la Lista Tsipiras che toglie probabilmente punti al Centrosinistra e ottiene il 4% (soglia necessaria per ottenere seggi al Parlamento Europeo), Lega Nord al 4,3% e sotto la soglia troviamo Fratelli d’Italia al 3% e Scelta Civica alleata con il Centro Democratico e altre forze che gravitano nel Centro al 2,5%. Un elettore su quattro si dichiara indeciso rispetto al partito che voterà alle Europee, mentre il 15% ha già deciso che non andrà a votare.

Sondaggio Ipr per Tg3, intenzioni di voto alel elezioni europee.

Sondaggio Ipr per Tg3, intenzioni di voto alel elezioni europee.

Come dicevamo, le differenze con le intenzioni di voto per le politiche sono importanti soprattutto al vertice, con il PD molto più forte in questo secondo caso (30%) mentre Forza Italia è al 22% come il Movimento 5 Stelle, che crolla di un punto e mezzo dalla scorsa settimana. Perdono punti anche Ncd (4,5%) Lega (3,7%) e Udc (1,7%), mentre non subiscono variazioni significative Sel (2,5%) FdI (2,7%) e Scelta Civica (1,5%). Con le intenzioni di voto così formate ed il partito del non voto saldo al 40% (tra indecisi ed astenuti), la coalizione di centrodestra otterrebbe il 36% contro il 35% del centrosinistra, ma ancora una volta Ipr rileva che il ballottaggio darebbe la vittoria al centrosinistra con il 53% delle preferenze.

Sondaggio Ipr per Tg3, intenzioni di voto alle politiche.

Sondaggio Ipr per Tg3, intenzioni di voto alle politiche.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: