•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 5 aprile, 2014

articolo scritto da:

Riforme, Epifani “Renzi non sia un rullo compressore”

Guglielmo Epifani manda un messaggio chiaro al premier e segretario del Pd Matteo Renzi: “ascolti le critiche, anche quelle interne al Pd e dei saggi”.

In un’intervista ad Otto e Mezzo in onda su La7 Renzi si è autodefinito un ‘rullo compressore’. Epifani già segretario del Pd afferma: “la sfida per le riforme è lanciata, ma Matteo deve tenere conto delle critiche, non fare il rullo compressore”.

Così Guglielmo Epifani, leader della sinistra dem, avverte il premier Renzi e sottolinea: “Se si ha un disegno forte e convincente si deve sapere rispondere alle critiche nel merito”. Questa, continua l’ex segretario generale Cgil, “è la più grande sistemazione di poteri e di riforme istituzionali mai tentata in Italia”, “non si demonizzano perciò le critiche anche quando sono dure e non condivisibili” continua Epifani, sottolineando di riferirsi “alle questioni poste da Gustavo Zagrebelsky e a quanto si sta discutendo in Senato anche nelle file del Pd”. “Se il grosso delle responsabilità legislative è ricondotto a una sola Camera e si danno al governo corsie preferenziali, è evidente – continua Epifani – che si pone il problema anche del ruolo e dei poteri che si riconoscono alle minoranze parlamentari e va garantita loro una maggiore rappresentatività”.

Epifani

Quanto al Senato elettivo riflette: “Se guardiamo all’esperienza europea e all’elaborazione della sinistra italiana, non c’è bisogno che il Senato sia eletto direttamente dai cittadini”. E alla domanda se i senatori, a partire da quelli Pd, approveranno la riforma che mette fine a Palazzo Madama risponde: “nessuno si mette di traverso. Tutto il Pd è interessato affinchè la sfida si vinca, se no si lascia un’autostrada ai populismi, alla incomprensibile politica di Grillo. Ma occorre un disegno generale anche per evitare i rischi di maggioranze diverse sui singoli provvedimenti”. Quanto alla riforma del lavoro Epifani è netto: “penso che non sia la riforma necessaria, vedo risposte di stampo vecchio che vanno modificate”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: