•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 1 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Auto blu non saranno svendute: andranno alle Forze dell’Ordine

Sembra strano, ma nel paese delle mafie (Cosa Nostra, ‘ndrangheta, Sacra Corona Unita e camorra) muoiono più Forze dell’Ordine in incidenti stradali che in conflitti a fuoco. Forse per la natura delle organizzazioni criminali nostrane, fortemente legate ai colletti bianchi. Comunque sia è stato approvato un emendamento del Movimento 5 Stelle che prevede di destinare le famose ‘auto blu’ proprio alle Forze dell’Ordine e non di venderle all’asta.

La Commissione Affari Costituzionali di Montecitorio ha dato il disco verde: quelle auto blu, tanto contestate dalla cittadinanza, rappresentanti di una serie di inarrivabile privilegi, adesso andranno a Polizia e Carabinieri. Che, in verità, necessiterebbero di auto nuove per far fronte ad inseguimenti, corse e tallonamenti di criminali. Micro o macro criminalità, quale essa sia.

auto blu

Il Movimento 5 Stelle rivendica l’iniziativa: “invece di essere svendute per qualche euro su e-bay – si legge in una nota pentastellata – le auto blu in via di dismissione saranno messe a disposizione delle forze dell’ordine, tamponando in parte la carenza di mezzi di cui soffre il comparto di pubblica sicurezza”. C’è, al contrario, chi attacca la scelta: sono rottami, affermano. Ecco alcuni dei modelli, elencati da La Repubblica: “Thesis moribonde, Croma (ci sono ancora centinaia di prime serie blindate) o Alfa 166”. Non certo Lamborghini e Ferrari. Ed allora replicano nuovamente i 5 Stelle: “avevano anche proposto di implementare le dotazioni della polizia con equipaggiamenti speciali, soprattutto per chi è esposto a rischi biologici. Ma la proposta non è passata, il viceministro dell’interno, Filippo Bubbico, ha detto che la polizia ha già tutto quanto serve per la loro tutela”.

Rincarano la dose gli esponenti del MoVimento 5 Stelle “Anzi – prosegue la nota del Gruppo M5S a Montecitorio – alla polizia, in più, sarà data la possibilità di sperimentare la pistola elettrica ‘taser’, esigenza così tanto urgente e necessaria da essere inserita in un decreto legge. Quanto ci costeranno queste ‘pistole giocattolo’ non è dato sapere mentre i nostri emendamenti per sbloccare il tetto agli stipendi delle forze dell’ordine non sono stati dichiarati ammissibili”.

Daniele Errera

Election box

Election box

Sondaggio elezioni politiche 2018

Sondaggio elezioni politiche 2018

Sondaggio elezioni regionali Lazio

Sondaggio elezioni regionali Lazio

Sondaggio elezioni regionali Lombardia

Sondaggio elezioni regionali Lombardia

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

articolo scritto da: