•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 7 giugno, 2015

articolo scritto da:

Forza Italia, grande festa a Genova, Toti: “Salvini può fare il premier”

lista toti, forza italia

Grande festa stasera a Genova per Forza Italia. Alle 20.30 infatti, in un locale sul lungomare si alzeranno i calici per la vittoria di Giovanni Toti. All’evento sarà presente lo stato maggiore del partito (Salvini, Pascale, Gelmini, Carfagna, Bernini, Bergamini, Rossi, Calabria, Tajani, Ilaria Cavo, Biasotti). Presente anche il leader Silvio Berlusconi, che ieri da Marina di Pietrasanta ha mostrato di non avere fretta di tornare alle urne. “Abbiamo bisogno di un lungo convincimento di tutti quegli italiani rassegnati che non sono andati a votare, e quindi non è un male che le elezioni siano nel 2018”.

Intanto il festeggiato, Giovanni Toti, ha aperto alle primarie di centrodestra. “Io in Liguria ho fatto un’ottima collaborazione con la Lega, spero che la cosa si ripeta a livello nazionale – spiega Toti a L’Intervista su Skytg24 – È ovvio che debba essere il nostro elettorato a scegliere chi correrà e chi ha più chances di vincere, bisogna trovare un modo che le primarie non siano quelle che ci hanno fatto vincere in Liguria devastando il Partito democratico e quindi con i rumeni, i cinesi e quant’altri che vanno ai seggi”. “Sicuramente Salvini, dati i risultati che ha ottenuto, credo possa ambire serenamente a correre come premier. Dato che abbiamo approvato una legge che sostanzialmente prevede due schieramenti noi dovremo trovarci intorno ad un tavolo e decidere come schieramento di centrodestra come formiamo le squadre per poter mandare a casa Renzi”.

Chi potrebbe ritornare a Forza Italia è Nunzia De Girolamo. L’ex capogruppo di Ncd ha avvertito i vertici del partito guidato da Angelino Alfano. “O Ncd esce dal governo o io esco dal partito come mi chiede il mio elettorato.  “Questa posizione – ha aggiunto De Girolamo – mi era già chiara prima del voto, tant’è che la richiesta avanzata ai miei di uscire dal governo mi è costata la carica di capogruppo”.

“Prima della conferenza stampa – ha continuato la deputata Ncd – ho riunito tutti i riferimenti che in provincia di Benevento hanno portato ad ottenere per Ncd la percentuale più alta d’Italia. Quell’8,3% mi chiede scelte chiare: Ncd fuori dal governo o Nunzia De Girolamo fuori dal partito”. “Quando ho fondato questo partito – ha spiegato – lo slogan era base per altezza: io rispetto la base. Chiedo dunque chiarezza, non per me ma per l’elettorato che vuole un centrodestra unito”.

Alla De Girolamo ha risposto con un filo di ironia il suo collega di partito, Roberto Formigoni. “De Girolamo come Civati: dopo mesi di pre-pre-annunci ora pre-annuncia che se ne va da Ncd, a breve(?) l’annuncio. si fa per scherzare”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: