Ex M5S verso Possibile di Civati: il movimento politico

Pubblicato il 11 Settembre 2015 alle 18:27 Autore: Redazione
Civati possibile

“Possibile”, il movimento politico creato da Pippo Civati, piace agli ex grillini. Secondo alcune voci di corridoio che circolano a Montecitorio, Alternativa libera, la componente del gruppo Misto nata da un manipolo di Cinque stelle delusi, si starebbero avvicinando, armi e bagagli, alla creatura dell’ex dissidente del Pd. La truppa è composta da 9 deputati, ma non tutti sarebbero dell’idea di trasferirsi.

Walter Rizzetto, capogruppo di Al, preferirebbe il campo di centrodestra. Gli altri suoi colleghi invece, stanno valutando seriamente l’approdo a Possibile. Tra di loro c’è anche Massimo Artini, ex compagno di scuola di Matteo Renzi.

“Stiamo ragionando – spiega Tancredi Turco – di certo, abbiamo molte battaglie in comune. Tra le altre, quelle dei referendum che abbiamo sottoscritto senza se e senza ma. Mettiamola così, ci stiamo annusando… Ma è ancora presto per una decisione definitiva”. Già in luglio c’erano stati segnali di avvicinamento con la presenza a Politicamp (la tre giorni ideata da Civati) di Tancredi Turco, Eleonora Bechis, Marco Baldassare e Massimo Artini.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

L'autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico. Questo profilo contiene articoli "corali", scritti dalla nostra redazione, oppure prodotti da giornalisti ed esperti ospiti sulle pagine del Termometro.
    Tutti gli articoli di Redazione →