Politica in pillole del 15 ottobre 2015

Pubblicato il 15 Ottobre 2015 alle 15:48 Autore: Redazione
Alessandro Di Battista: ecco quanto guadagna davvero

Politica in pillole di giovedì 15 ottobre 2015. Le dichiarazioni politiche più interessanti di oggi le trovate qui!

  • “Ho ricevuto una segnalazione da questa onlus e ho spiegato il caso all’assessorato competente. L’ho fatto mille volte e lo rifarei. E di come sia finito quell’appalto non ne ho idea” Massimo Garavaglia, assessore all’Economia.
  • “L’Italia ha saputo dare una risposta coraggiosa e profondamente umana alla più grande crisi migratoria dalla fine della Seconda guerra mondiale. Rendo omaggio agli uomini e alla donne d’Italia che hanno salvato decine di migliaia di migranti. Ringrazio l’Italia” Ban Ki-moon, segretario generale dell’Onu.
  • “Non ci divertiamo a fare scioperi, se si fanno vuol dire che ci sono problemi seri. Se ci saranno problemi tali da necessitare uno sciopero durante il Giubileo lo faremo, anche se è sempre l’ultima ratio, perchè i lavoratori lo pagano” Alberto Civica,  segretario Uil Roma e Lazio.
  • “Non ho paura a dire che Roma é una città profondamente e straordinariamente corrotta. In una condizione come questa, le mafie, hanno trovato l’humus ideale. E non solo quella tradizionali, ma mi riferisco anche a quella, denominata Mafia Capitale, che la magistratura ha sradicato dal Campidoglio ma che aveva potuto nutrirsi della corruzione” Alfonso Sabella, assessore dimissionario alla legalità.
  • “Penso che in Italia occorra riportare un po’ di ordine, disciplina e rispetto, soprattutto per chi indossa una divisa. E se bisogna ipotizzare di reintrodurre il servizio civile o il servizio militare obbligatorio, allora introduciamolo per insegnare a qualche ragazzo come si rispetta il prossimo” Matteo Salvini, leader della Lega Nord.
  • “Sì, è vero, ho fatto un provino per ‘Amici’ di Maria De Filippi. Non è andata benissimo”. Alessandro Di Battista, deputato M5S.
  • “Un dream team è una buona squadra, una scommessa sul cambio di rotta e l’errore più grande di Marino è il non avere fatto squadra. Pensi a quante volte ha cambiato la giunta” Franco Gabrielli. prefetto Roma.
  • “Le primarie a Napoli? Siamo chiamati a costruire prima il progetto per la città e poi a individuare la candidatura che lo interpreti al meglio” Lorenzo Guerini, vicesegretario Pd.
  • “Il piano del governo per il Sud non arriverà prima del 2016” Leoluca Orlando, sindaco di Palermo.
  • “Roma: deraglia vagone metro A, passeggeri lungo I binari. Terzo mondo! Ultima priorità Marino pedonalizzazione totale Fori Imperiali. Ma va va va” Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia a Montecitorio.
  • Non mi sembra una cosa epocale. Non stiamo parlando della mappatura del genoma insomma, non credo che i problemi di Roma siano questi né che sia un passo fondamentale nella ristrutturazione della nostra vita quotidiana pedonalizzare i fori imperiali” Paolo Bonolis, conduttore tv.
Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico. Questo profilo contiene articoli "corali", scritti dalla nostra redazione, oppure prodotti da giornalisti ed esperti ospiti sulle pagine del Termometro.
    Tutti gli articoli di Redazione →