•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 23 maggio, 2014

articolo scritto da:

Renzi mostra i cedolini delle buste paga: ecco gli 80 euro ai dipendenti pubblici

Renzi promette e Renzi mantiene. E’ questo il binomio, a quanto sembra, vedendo i primi cedolini degli 80 euro. Ai dipendenti pubblici sono arrivati, insomma.

renzi 80 euro

Domenica le elezioni europee: Renzi aveva affermato che sarebbero arrivati dopo gli 80 euro. Non voleva influenzare il voto. Ed invece per i dipendenti pubblici l’aumento di stipendio è giunto proprio oggi in busta paga. Ed il web impazzisce: subito cinguettii su twitter e post su facebook. A postarlo per primo è lui, il premier: “abbiamo abbassato le tasse. Per la prima volta. Per davvero. Ed è solo l’inizio.” Poche parole ma concise. Poi da Agorà, su Rai3, Renzi rilancia: “dal 2015 i pensionati saranno dentro la stessa misura prevista nel decreto Irpef 80 euro, da concretizzare in 80 giorni”.

Al Presidente/segretario fa eco il responsabile comunicazione del Partito Democratico, Francesco Nicodemo: “pensionata sulla Metro A, di buon umore: ‘mio figlio ha visto in busta paga gli #80euro, mi ha chiamato stamattina’”, scrive su twitter il dem.

Daniele Errera

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: