Pubblicato il 19/01/2016

Gli under 30 più influenti d’Europa secondo Forbes: c’è Di Maio

autore: Redazione
elezioni 4 marzo 2018, luigi di maio mentre parla ad imola con simpatizanti del movimento 5 stelle con alle sue spalle lo stand del gruppo m5s alla camera

Gli under 30 più influenti d’Europa secondo Forbes: c’è Di Maio

Come ogni anno Forbes ha stilato la classifica dei trenta politici under 30 più influenti d’Europa. A rientrare nel ranking questa volta c’è anche un politico di spicco del panorama italiano: Luigi Di Maio,  vicepresidente della Camera e membro del direttorio del Movimento 5 Stelle. Nella speciale classifica sono presenti altri 5 italiani. Jacopo Mele (Cofondatore, Fondazione Homo Ex Machina Onlus), Leonardo Quattrucci (Consulente politico alla Commissione Europea), Anna Ascani (deputata Pd), Brando Benifei (europarlamentare Pd) e Giulia Pastorella (Capo relazioni col governo, HP).

Di Maio ha poi commentato sul suo profilo Facebook questo riconoscimento: “Oggi il mio nome è sulla rivista Forbes, tra quello degli under 30 più influenti d’Europa. Sappiamo bene che questo Paese cambia solo se agiamo con uno schema diverso da quello dei partiti, salvaguardando lo spirito di comunità. Troppi leader sono sopravvissuti alle buone idee delle forze politiche, spesso stravolgendole.  Io voglio delle buone idee, dei buoni programmi che sopravvivano ai singoli individui. Per questo faccio parte del Movimento 5 Stelle. Questo riconoscimento dimostra solo che stiamo incidendo con forza nelle scelte politiche, sia a livello nazionale che europeo, ormai ce lo riconoscono tutti. Forza!”

Non solo Di Maio

Qui di seguito tutti i profili. La prima (non visibile) è Julia Reda, europarlamentare del Partito Pirata tedesco.

forbes, under 30 politici forbes, under 30 politici forbes, under 30 politici

Autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico.
    Tutti gli articoli di Redazione →