•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 27 maggio, 2014

articolo scritto da:

M5S, Morra “Colpa nostra e dei giornali. Grillo deve restare”

m5s grillo deve restare

L’analisi del voto nel Movimento 5 Stelle secondo il senatore del M5S Nicola Morra. Il risultato elettorale “in parte dipende da noi, ci abbiamo messo del nostro. Ma se siamo sempre dipinti come quelli delle cazzate o del ‘circonciso’ pronunciato in aula, è anche a causa di chi nei media veicola questo messaggio”.

Lo dice a Repubblica l’esponente del M5S Nicola Morra: “Come quasi tutti, non immaginavo che sarebbe andata così. Evidentemente aggregare consenso è più difficile di quanto pensassimo. E gli italiani si sentono rassicurati da chi promette un cambiamento soft, più graduale e lento. Da chi va in tv a promettere, senza urlare”afferma Morra.

“Noi italiani -secondo il ragionamento dell’ex capogruppo M5S al Senato – siamo così. Con il fascismo si faticava a trovare gli antifascisti, con la Dc si gridava al ‘governo ladro’, ma vincevano sempre loro. Abbiamo la doppia verità. E finchè saremo così, faremo grande fatica a far coincidere la politica con la morale”.

Nicola-Morra m5s

 Su Beppe Grillo che secondo l’opinione di alcuni dovrebbe lasciare libero il Movimento di camminare con le sue gambe Morra dice: “mi auguro che si prenda tutto il tempo che vuole per decidere. Io penso che lui debba rimanere”. “Siamo sommersi da messaggi dei sei milioni di persone che ci hanno votato e ci chiedono di continuare nella battaglia per la legalità”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: