pubblicato: giovedì, 30 giugno, 2016

articolo scritto da:

Sondaggi M5S: il sorpasso al PD c’è anche per Lorien

sondaggi m5s lorien intenzioni di voto

Sondaggi M5S: il sorpasso al PD c’è anche per Lorien

Quasi 2 punti e mezzo rosicchiati nel giro di un mese, per uno scenario completamente ribaltato. L’ultimo sondaggio condotto da Lorien sulle intenzioni di voto degli italiani vede il M5S scalzare il PD dalla vetta e diventare il partito che al momento sarebbe il più votato in Italia in un ipotetico 1° turno di elezioni politiche.

Secondo Lorien, il M5S raggiunge il 31.4%, quasi un punto e mezzo in più rispetto al 30% di fine maggio. Contestualmente, il PD ha un secco calo di un punto, passando dal 31.5% al 30.5%. Capovolto quindi lo scenario, con il M5S che passa da un ritardo di un punto e mezzo ad un vantaggio di 9 decimi.

sondaggi m5s lorien intenzioni di voto

Dietro alle 2 principali formazioni si conferma la Lega Nord, che sale al 15.5% e guadagna mezzo punto, lo stesso valore del calo di Forza Italia, che scende al 10%, ampliando così il gap tra le due formazioni di un ulteriore punto, con ben 5 punti e mezzo a favore del partito di Matteo Salvini. Dietro di loro lo stesso travaso sembra avvenire tra FDI e Area Popolare NCD-UDC, con il partito della Meloni che guadagna 2 decimi – salendo al 3.2% – stessa variazione (in negativo) di Area Popolare, che scende al 2.8%. Stabile al 3% resta invece Sinistra Italiana.

sondaggi politici elettorali

Sondaggi M5S: sorpasso al PD, Renzi peggio del governo

Nonostante le brutte notizie per il PD, è invece in leggera risalita la fiducia nei confronti del governo Renzi. Secondo Lorien, l’esecutivo sale al 37%, guadagnando 3 punti rispetto alla fase delle amministrative e scavalcando anche il 36% registrato all’inizio della campagna per il referendum costituzionale. Tuttavia, il dato attuale – pur rappresentando la miglior rilevazione sin da fine marzo – risulta ampiamente inferiore a quello registrato mediamente nella seconda metà del 2015, con un valore minimo del 39% e punte massime addirittura del 45% ad ottobre scorso.

sondaggi m5s lorien intenzioni di voto fiducia governo

Inoltre, l’indice di gradimento del premier Matteo Renzi è anche inferiore a quello per il suo esecutivo, con un dato che si attesta al 35%. Per quasi un italiano su 2, la sconfitta alle amministrative dovrebbe spingere Renzi a scegliere tra PD e premiership: il 27% crede che dovrebbe lasciare Palazzo Chigi, mentre il 21% crede che sia meglio abbandonare la guida dei dem.

sondaggi m5s lorien intenzioni di voto fiducia renzi

Giudizio TP sull’attendibilità di Lorien: 2 su 5

Per ulteriori approfondimenti sul giudizio riservato ai vari istituti demoscopici, consulta il nostro studio esclusivo, cliccando sul banner qui sotto.

logo banner affidabilità sondaggi politici elettorali

SCHEDA METODOLOGICA
• Istituto: Lorien Consulting Srl
• Numero delle persone interpellate ed universo di riferimento: 1.000 cittadini rappresentativi della popolazione italiana
• Criteri seguiti per la formazione del campione: rappresentatività garantita per sesso, età, area, dimensione centro
• Metodo di raccolta delle informazioni: CATI (Computer-Assisted Telephone Interviewing)
• Data di realizzazione delle interviste: 24-26 Giugno 2016
• Metodo di elaborazione: SPSS – Elaborazione quantum – Intervallo di confidenza 95%
• Direttori di ricerca: Antonio Valente – Matteo Pietripaoli

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

L'ultima manovra

articolo scritto da: