30/12/2016

Ecco chi sono i 41 sottosegretari del governo Gentiloni

sondaggi elettorali, Governo Gentiloni, pensioni ultime notizie

Adesso il governo Gentiloni è completo. Con il Consiglio dei Ministri di ieri mattina sono stati nominati i 41 sottosegretari di Stato che coadiuveranno i 18 responsabili dei dicasteri. Pochissime – solo tre – le novità rispetto al governo Renzi, ennesima dimostrazione di come la logica della fotocopiatrice sia stata applicata anche alle poltrone di sottogoverno. La prima è quella annunciata di Maria Elena Boschi, nuova sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio con delega alle Pari Opportunità. E poi l’avvicendamento tra Vito De Filippo e Davide Faraone tra il Ministero della Salute e quello dell’Istruzione. Rimangono invece fuori da tutto i verdiniani che quindi passano formalmente all’opposizione, seppur “responsabile”. Ecco la lista completa di Ministri e sottosegretari del governo Gentiloni.

Presidenza del Consiglio

Presidente del Consiglio: Paolo Gentiloni (PD)

Sottosegretari: Maria Elena Boschi (PD), Sandro Gozi (PD), Luciano Pizzetti (PD), Giancarlo Bressa (PD), Angelo Rughetti (PD), Maria Teresa Amici (PD).

Ministeri Senza Portafoglio

Affari Regionali: Enrico Costa (NCD)

Rapporti con il Parlamento: Anna Finocchiaro (PD)

Coesione Territoriale e Mezzogiorno: Claudio De Vincenti (PD)

Sport: Luca Lotti (PD)

Semplificazione e Pubblica Amministrazione: Marianna Madia (PD)

Ministeri con Portafoglio

Esteri – Angelino Alfano (NCD). Sottosegretari: Vincenzo Amendola (PD), Benedetto della Vedova (SC), Mario Giro (DS)

Interni – Marco Minniti (PD). Sottosegretari: Gianpiero Bocci (PD), Filippo Bubbico (PD), Domenico Manzione

Giustizia – Andrea Orlando (PD) Federica Chiavaroli (NCD), Cosimo Maria Ferri, Gennaro Migliore (PD)

Sviluppo Economico – Carlo Calenda (PD) Teresa Bellanova (PD), Antonio Gentile (NCD), Antonello Giacomelli (PD), Ivan Scalfarotto (PD)

Ambiente – Gianluca Galletti (UDC) Barbara Degani (NCD), Silvia Velo (PD)

Lavoro – Giuliano Poletti (PD) Franca Biondelli (PD), Luigi Bobba (PD), Massimo Cassano (NCD)

Istruzione, Università e Ricerca – Valeria Fedeli (PD) Vito De Filippo (PD), Angela D’Onghia (GAL), Gabriele Toccafondi (NCD)

Beni culturali e Turismo – Dario Franceschini (PD) Dorina Bianchi (NCD), Ilaria Borletti Buitoni (PD), Antimo Cesaro (SC)

Salute – Beatrice Lorenzin (NCD) Davide Faraone (PD)

Infrastrutture e Trasporti – Graziano Delrio (PD) Umberto Del Basso De Caro (PD), Riccardo Nencini (PSI), Simona Vicari (NCD)

Agricoltura – Maurizio Martina (PD) Giuseppe Castiglione (NCD), Andrea Olivero (SC)

Economia e finanze – Pier Carlo Padoan (PD) Pier Paolo Baretta (PD), Luigi Casero (NCD), Paola De Micheli (PD), Enrico Morando (PD)

Difesa – Roberta Pinotti (PD) Gioacchino Alfano (NCD), Domenico Rossi (DS)