Sondaggi politici Ixè: tutti allineati, esiste emergenza immigrazione

Pubblicato il 30 Luglio 2017 alle 09:43 Autore: Alessandro Faggiano
sondaggi politici, sociologia sondaggi politici swg immigrazione cinturone navale

Sondaggi politici Ixè: tutti allineati, esiste emergenza immigrazione

Stando a uno degli ultimi sondaggi politici di Ixè per Agorà – storico programma di approfondimento della RAI – c’è una crisi migratoria percepita dalla quasi totalità dei cittadini. È ciò che si evince dai risultati della domanda secca posta da Ixè: “secondo lei, in Italia c’è un emergenza immigrazione?”

La stragrande maggioranza – ben l’87% – condivide questa affermazione. Un numero decisamente più esiguo, invece, rifiuta la narrativa dell’invasione. Per l’11%, non esiste una vera e propria emergenza migratoria. È interessante notare come coloro che non sanno cosa rispondere, siano davvero pochi; appena il 2%. Una percentuale quasi irrilevante, segno che il tema migratorio è ormai il terreno di scontro politico privilegiato. In questo terreno, per ora, vince abbondantemente la narrativa leghista (come dimostrato da una serie di sondaggi già analizzati in precedenza).

sondaggi politici ixè immigrazione 1

Sondaggi politici SWG: la chiara richiesta di trasparenza

Rimanendo nell’ambito dell’immigrazione – in particolare degli sbarchi e degli arrivi via mare – si parla delle ONG operanti nel Mediterraneo. È da alcuni mesi che si specula sull’operato di queste imbarcazioni. Secondo alcuni, la presenza di navi di soccorso nei pressi delle coste libiche, favorisce gli sbarchi.

I trafficanti possono lasciare i migranti a poche miglia dalla costa ed essere sicuri che questi saranno soccorsi dalle navi delle Organizzazioni non governative. Inoltre, si specula anche su eventuali relazioni oscure, poco chiare, tra trafficanti, ONG e strutture ospitanti.

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

Ixè chiede se “secondo lei, le ONG impegnate nelle operazioni di soccorso in mare operano correttamente, o se serve maggiore trasparenza”. Circa un quarto del campione – il 24% afferma che queste operino correttamente. Un buon 67%, invece, chiede una maggior trasparenza. Anche in questo caso, la percentuale di coloro che non si esprimono nel merito non è così elevata (il 9%).sondaggi politici ixè immigrazione 2

Sondaggi politici Ixè: il rifiuto ad ospitare migranti e italiani

Ixè chiede ai suoi intervistati se sarebbero disposti a ospitare un migrante o un italiano povero nella propria casa. Il risultato è diverso tra il primo e il secondo caso. Tuttavia, un’ampia maggioranza propende per evitare di ospitare persone esterne alla propria famiglia. Il 74% si rifiuterebbe di ospitare un migrante in casa propria (contro il 25% di costoro che rispondono affermativamente); il 57%, invece non ospiterebbe un italiano povero (a fronte di un 39% che sì sarebbe disposto a farlo).

 

L'autore: Alessandro Faggiano

Caporedattore di Termometro Sportivo e Termometro Quotidiano. Analista politico e politologo. Laureato in Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Salerno e con un master in analisi politica conseguito presso l'Universidad Complutense de Madrid (UCM).
Tutti gli articoli di Alessandro Faggiano →