articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Sondaggi elettorali Istituto Piepoli: il Rosatellum non piace agli italiani

sondaggi elettorali Piepoli, voto

Sondaggi elettorali Istituto Piepoli: il Rosatellum non piace agli italiani

In un’intervista a Repubblica, l’esponente di Mdp, Roberto Speranza, ha chiesto a Renzi di modificare la legge elettorale. “Sul Rosatellum abbandonino la strada della fiducia. Modifichiamo la legge con le preferenze, oppure aumentando i collegi uninominali. E prevediamo il voto disgiunto”. Il padre della riforma, Ettore Rosato, ha risposto picche parlando con l’Adnkronos. “Lascio ogni valutazione alla sensibilità degli altri e a quella di Speranza, che ha esperienza. Ma mi pare che proporre adesso di modificare la legge elettorale significa volerla affossare, e siamo a fine legislatura. Quindi significa andare a votare con il Consultellum”.

Eppure se si andasse a leggere il pensiero degli italiani sulla riforma, si scoprirebbe che al 59% degli italiani non piace. A dirlo è l’ultimo sondaggio dell’Istituto Piepoli condotto per La Stampa. La rilevazione ha sondato anche le intenzioni di voto degli italiani e certificato l’ottimo stato di salute di cui gode il centrodestra. Sia la Lega che Forza Italia sono date in crescita, rispettivamente dello 0,5 e dell’1%. Cala il Partito Democratico che scende al 29%. Stabili le altre forze politiche. Il Movimento 5 Stelle rimane secondo con il 28,5%. Mdp al 3,5%.

Per quanto riguarda la fiducia, il leader politico con il più alto tasso di gradimento tra gli italiani rimane il presidente della Repubblica Sergio Mattarella (53%). Seguito dal premier Paolo Gentiloni con il 43%. Terzo il candidato premier del M5S, Luigi Di Maio con il 30%. Quarto il segretario Pd con il 28%.

Renzi si può consolare con un’altra classifica che lo vede vincitore. Quella che premia il candidato di un’ipotetica coalizione di centrosinistra. In questo caso l’ex premier ottiene il 35% delle preferenze contro il 24% dell’attuale presidente del Consiglio. Nel centrodestra a vincere la battaglia per la leadership è invece Matteo Salvini che batte Silvio Berlusconi per 25 a 23.

sondaggi elettorali Piepoli, votosondaggi elettorali Piepoli, fiduciasondaggi elettorali Piepoli, leader

Sondaggi elettorali Istituto Piepoli: nota metodologica

Data 16/10/2017. Campione casuale rappresentativo della popolazione italiana maschi e femmine dai 18 anni in su, segmentato per sesso, età, Grandi Ripartizioni Geografiche e Ampiezza Centri proporzionalmente all’universo della popolazione italiana. Interviste complete metodologia C.A.T.I.: 350 interviste complete metodologia C.A.W.I.: 150 totale complete: 500 non rispondenti/rifiuti/fuori quota (C.A.T.I.): 6.627 totale contatti (C.A.T.I./C.A.W.I.): 7.127. Margine di errore (con livello di confidenza 95%) su 500 ± 4.3%. Metodologia mista C.A.T.I./C.A.W.I.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: lunedì, 23 Ottobre 2017