•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 30 ottobre, 2017

articolo scritto da:

Atletico Madrid, il punto su mercato e futuro: a gennaio urge una revolución

Atletico Madrid bandera liga spagnola

Atletico Madrid, il punto su mercato e futuro: a gennaio urge una revolución

Ne abbiamo parlato in articoli precedenti ma la situazione non sembra cambiare. l’Atletico Madrid fatica ad ingranare. Vedendo il resoconto di questo inizio di stagione, ci accorgiamo che la tanto attesa continuità non arriva, specie se sei affetto da pareggite acuta; i segni X nelle prime quattordici uscite stagionali sono infatti ben 8 (5 in Liga, 2 in Champions e 1 in Copa del Rey), seguiti da 5 vittorie ed una sola sconfitta.

Atlético Madrid – Villareal: 1-1. Bacca risponde a Correa

Atletico Madrid, servono nuovi acquisti

Questi problemi di continuità sono da ricercare soprattutto nella rosa a disposizione del cholo Simeone; trattasi infatti di una plantilla invecchiata e probabilmente indebolita, ferma al palo dall’estate 2016, ovvero l’ultima sessione di trasferimenti nel quale l’Atletico ha potuto operare, prima del blocco del mercato imposto dall’UEFA scaduto lo scorso 31 agosto. Si è cercato di tamponare alcuni buchi agendo per tempo, in fattispecie riguardo agli acquisti già effettuati di Vitolo (parcheggiato al Las Palmas) e Diego Costa, i quali saranno a disposizione totale dal prossimo 1° gennaio. Ma questo non basta: ci si aspetta infatti ancora qualcos’altro già a gennaio, in entrata e soprattutto in uscita.

Chi rischia di saltare all’Atletico Madrid

Nonostante Diego Simeone non abbia mai parlato di mercato in uscita, quel che è certo è che alcuni componenti dell’attuale rosa non rendono come dovrebbero e rischiano di conseguenza di fare le valigie quest’inverno.

L’indiziato numero uno in tal caso è Nico Gaitan, arrivato nella capitale spagnola durante l’estate 2016 per una cifra attorno ai trenta milioni di euro e mai ambientato pienamente. Questa stagione quando gioca non si vede praticamente mai in azione e non viene nemmeno considerato granché dal Cholo che ad oggi gli ha concesso soli 356 minuti spalmati in nove presenze totali e lo score di zero gol e zero assist; Gaitan piace particolarmente in Italia dove diverse squadre lo seguono da vicino, nonostante un prezzo che rimarrà alto e la carta d’identità che alla voce età a febbraio reciterà 30 anni.

Atletico Madrid: il feeling mai nato con Gameiro

Il secondo nome dato per partente è quello di Kevin Gameiro. L’attaccante francese è da poco rientrato da un lungo infortunio e, complice il ritorno da gennaio di Diego Costa, dovrà dimostrare nei prossimi due mesi di meritare la riconferma. Fin qui per lui solo 235 minuti totali ed un gol decisivo nella trasferta di Vigo. In passato per lui ci son stati interessamenti di club cinesi, e vista la prossimità dell’apertura del mercato in oriente potrebbero esserci ulteriori sviluppi in merito.

Vietto e Augusto: un’altra possibilità per restare

Più defilate sembrerebbero le partenze a gennaio di Luciano Vietto e Augusto Fernandez. Lucky Luciano gode dell’infinita stima di Simeone, che lo ha lanciato nel calcio professionistico al Racing Club in Argentina. Nonostante la sua esperienza madrilena (contando anche la stagione 2015/2016) si sia rivelata un enorme flop fino ad oggi, continua a partire spesso titolare facendo relegare in panchina Gameiro e Torres. Discorso diverso per Augusto. Fuori tutto l’anno per infortunio al ginocchio, dovrà sfruttare al massimo ogni minima chance concessagli in questo periodo per ottenere quantomeno la riconferma fino a giugno.

Atletico Madrid: i nomi in orbita in entrata

Come per il mercato in uscita, Diego Simeone glissa anche sul mercato in entrata ripetendo di non aver bisogno di altri acquisti a gennaio. I siti spagnoli però, fanno circolare diversi nomi che sembrerebbero nel mirino dell’ Atletico Madrid.

Tra tutti spiccano diversi nomi della nostra Serie A; Luis Alberto della Lazio e Lucas Torreira della Sampdoria sono i primi di questa lista. Il primo è un fantasista spagnolo che in questo inizio di stagione sembra definitivamente esploso giocando titolare alle spalle di Immobile, fornendo grandi prestazioni, tanti assist e segnando anche qualche gol. Il secondo invece è un motorino di centrocampo classe ’96 che partita dopo partita sta dimostrando di avere delle qualità eccellenti ed una completezza difficile da trovare in un ragazzo di quell’età. Doti che lo farebbero adattare pienamente al gioco dei colchoneros. Ci sarebbero stati interessamenti anche per Nicolò Barella. Del Cagliari, simile a Torreira per caratteristiche e già nel giro della nazionale maggiore italiana – nonostante sia solo un ’97 -.

Per l’attacco nelle ultime settimane sarebbe sorto anche un interesse per l’uruguagio del Celta Vigo Maxi Gomez (’96), che alla prima stagione in Liga sta già dimostrando di essere un prospetto di valore, andando peraltro a segno già diverse volte. Stesso discorso per il pari ruolo argentino Lautaro Martinez (’97) del Racing Club che da tempo tanto piace a Simeone.

Atletico Madrid: a giugno continua il restyling

Il prossimo 30 giugno inoltre scadranno i contratti di Moya; Juanfran; Gimenez; GabiTorres. Moya potrebbe rinnovare per continuare a far da chioccia al titolare Oblak, mentre discorso a parte meritano le tre bandiere. Juanfran infatti dopo gli infortuni della stagione scorsa ha avuto un calo notevole venendo spesso lasciato in panchina; Gabi, nonostante l’avanzamento nelle gerarchie di Thomas Partey, dovrebbe essere comunque rinnovato in quanto capitano e uomo squadra. Il futuro di Torres invece verrà probabilmente deciso a fine stagione a seconda dei risultati raggiunti dal Niño.

Dovrebbe arrivare nei prossimi mesi il rinnovo di Gimenez, finito nel mirino di tantissimi club che sognano di poterselo accaparrare a zero la prossima estate, ma che in realtà dovranno fare i conti con il prezzo deciso dalla dirigenza e sborsare fior fiore di milioni, ammesso e non concesso che il difensore parta davvero verso un’altra destinazione.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: