Pubblicato il 02/11/2017

Metropolitana Milano e Roma, il confronto con le città europee per uso e prezzi

autore: Gianni Balduzzi
metropolitana Milano

Metropolitana Milano e Roma, il confronto con le città europee per uso e prezzi

Legambiente ha appena pubblicato l’annuale rapporto sulle perfomance ambientali delle città. Le notizie come sempre sono a chiaroscuri, con Roma che risulta molto indietro, quasi agli ultimi posti. E città come Mantova, Trento, Bolzano, Belluno, Pordenone ai primi.

E’ un indagine composita che prende in esame sia la raccolta rifiuta, sia l’inquinamento, sia l’uso di energia rinnovabile. Sia l’utilizzo di mezzi pubblici o della bicicletta in alternativa all’auto.

E proprio l’uso dei mezzi pubblici è uno dei punti che spesso diversifica le nostre città da quelle, piccole o grandi del resto d’Europa.

In particolare l’utilizzo delle reti metropolitane, nella cui costruzione il nostro Paese è rimasto indietro, soprattutto negli ultimi 30 anni. In cui soprattutto in Spagna o a Berlino sono stati portati avanti grandi investimenti in infrastrutture, ma non in Italia.

Vediamo come Milano e Roma si differenziano dalle altre grandi città

Metropolitana Milano e Roma, più economica, ma anche più ridotta

E’ Parigi la città europea con più passeggeri annui della metropolitana, ben un miliardo e mezzo. Più di Londra con 1 miliardo e 340 milioni. Le altre città seguono a distanza, Madrid con 561 milioni, Berlino con 534,5, e poi Milano con 479 milioni. Milano supera Barcellona e Monaco di Baviera, e di molto anche Roma con 308 milioni. Napoli e Torino risultano ulteriormente indietro con molto meno di 100 milioni.

A livello di prezzi le metropolitane italiane sono piuttosto economiche, come accade per i treni del resto. Almeno se consideriamo l’abbonamento mensile. Londra è in testa con 310€, Berlino segue con 196€, Monaco di Baviera con 188,2€, il doppio di Milano con 92€, nonostante la metro milanese sia più frequentata di quella bavarese. L’abbonamento a Milano è più economico anche di quello di Barcellona o Madrid, ma più caro di quello parigino, solo 75€, quasi pari a quello romano, 73,5€, nonostante non ci sia paragone quanto a frequentazione ed estensione delle linee

metropolitana

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Gianni Balduzzi

Editorialista di Termometro Politico, esperto e appassionato di economia, cattolico- liberale, da sempre appassionato di politica ma senza mai prenderla troppo seriamente. "Mai troppo zelo", diceva il grande Talleyrand. Su Twitter è @Iannis2003
Tutti gli articoli di Gianni Balduzzi →