Corea del Nord, ultime notizie: Kim mostra incertezza, pace possibile

Pubblicato il 17 Novembre 2017 alle 13:04 Autore: Guglielmo Sano
corea del nord, cina

Corea del Nord, ultime notizie: Kim mostra incertezza, pace possibile

Il tour in Asia di Donald Trump è terminato qualche giorno fa ma gli Usa e i suoi alleati regionali continuano a lavorare a stretto contatto sulla crisi nucleare. Infatti, oggi, si sono incontrati il responsabile di Seul per le relazioni con il Nord Lee Do-Hoon e lo Special Representative for North Korea Policy americano Joseph Yun. “Non c’è dubbio sul fatto che i nostri Presidenti vogliano risolvere in modo pacifico la questione nucleare nordcoreana” ha dichiarato l’inviato americano. Sempre Yun ha poi continuato: “abbiamo discusso con loro e ci siamo trovati d’accordo; continuare con le pressioni sarà il perno della nostra strategia diplomatica“.

corea del nord

Dunque, continuare la pressione su Pyongyang, certo, ma anche su Pechino che di recente ha deciso di inviare un alto funzionario in Corea del Nord. Nel 2017 non era ancora mai successo. In teoria, si tratta solo di una visita di routine. Il responsabile degli Affari Esteri Song Tao avrebbe il compito di ragguagliare la leadership nordcoreana sugli esiti dell’ultimo congresso del Partito Comunista cinese. Tuttavia, a Washington si nutrono grandi aspettative sull’esito del faccia a faccia che dovrebbe tenersi oggi. “A big move”, una grande mossa, ha scritto Trump su Twitter, dando per scontato che i cinesi si siano mossi per convincere Kim Jong-un a negoziare.

Corea del Nord, ultime notizie: Kim mostra incertezza, pace possibile

La Casa Bianca ripone grande fiducia nell’intercessione dei cinesi, tuttavia, Pechino ha già lasciato intendere che gli Stati Uniti dovranno sacrificare qualcosa per dare il via a una trattativa. La Cina, come la Russia, ha sempre proposto la “sospensione blaterale” come migliore opzione possibile per risolvere la crisi. In breve, la Corea del Nord arresta il proprio programma nucleare, in cambio gli Usa fermano le esercitazioni militari al largo della penisola coreana.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →