•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 20 novembre, 2017

articolo scritto da:

Juventus ultime notizie: I bianconeri affondano a Marassi e scivolano al terzo posto

Serie A ultime notizie Juventus ultime notizie dybala pagelle serie A Atalanta - Juventus

Juventus ultime notizie: I bianconeri affondano a Marassi e scivolano al terzo posto

La Juve perde in casa della Sampdoria e scivola a -4 dal Napoli, vittorioso nell’anticipo contro il Milan. I bianconeri non giocano una brutta gara, ma vanno sotto di tre reti e si svegliano solo nel finale.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silverste, Ferrari, Strinic; Barreto (29’ st Verre), Torreira, Preat (28’ pt Linetty); Ramirez, Zapata, Quagliarella (39’ st Caprari). A disposizione: Puggioni, Sala, Alvarez, Regini, Capezzi, Murru, Tozzo, Kownacki. Allenatore: Giampaolo

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Asamoah; Pjanic (35’ st Matuidi), Khedira; Cuadrado (27’ st Douglas Costa), Bernardeschi (17’ st Dybala), Mandzukic; Higuain. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, De Sciglio, Benatia, Barzagli, Howedes, Marchisio, Alex Sandro, Sturaro. Allenatore: Allegri

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata

MARCATORI: 7’ st Zapata (S), 26’ st Torreira (S), 34’ st Ferrari (S), 45′ + 1 st Higuain (J) rig., 45′ + 4 st Dybala (J).

NOTE: Ammoniti: Ferrari (S), Quagliarella (S), Linetty (S), Ramirez (S), Rugani (J), Khedira (J), Bernardeschi (J). Angoli: 3-4 per la Juventus. Recupero: 3’ pt 6’ st

Juventus, ultime notizie: Avvio positivo dei bianconeri, ma Higuain e Cuadrado sprecano

Allegri pensa al Barcellona e manda Dybala in panchina, al suo posto Bernardeschi nel ruolo di trequartista. Cuadrado parte titolare nonostante il problema rimediato in nazionale, sulla sinistra spazio ad Asamoah al posto di Alex Sandro.
La Juve parte benissimo, e al 2’ minuto Higuain ha già la palla del vantaggio, ma l’argentino manda fuori di poco. Al 7’ Mandzukic si accentra, ma calcia centrale, nessun problema per Viviano.
Al 20’ si vede la Samp con Quagliarella che manda a lato la sua girata di destro.
Alla mezz’ora clamoroso errore di Cuadrado che da posizione defilata calcia in porta centrando Viviano, quando avrebbe potuto servire Mandzukic al centro. Squadre a riposo con la Juve che ha comandato il match e ha sprecato delle ottime occasioni.

Juventus ultime notizie: Doriani spietati sotto porta

Nel secondo tempo cambia totalmente l’inerzia del match: Zapata trova un gol rocambolesco al 52’ che sblocca la partita e mette i doriani nella miglior condizione mentale. La Juve crolla mentalmente e cerca il pareggio in modo frettoloso. Al 70’ Higuain spreca un clamoroso contropiede servendo male Cuadrado. Sarebbe potuto essere il gol del pareggio. Invece, come spesso accade nel calcio è Torreira un minuto dopo a trovare il gol del 2-0. Tiro dal limite dell’area che si insacca nell’angolino destro di Szczesny, che non può nulla. Bellissimo inserimento del gioiellino della Samp.
A questo punto Allegri corre ai ripari: dentro Douglas Costa e Dybala per Cuadrado e Bernardeschi.
Al 76’ la Joya prova a riaccendere il match con una punizione che termina alta.
3 minuti più tardi arriva la terza rete della Samp: Ferrari raccoglie l’assist di Quagliarella in area, e a due passi da Szczesny non può sbagliare. I bianconeri a questo punto non ci credono più.

Serie A, risultati 13a giornata: la Juve cade a Marassi. Incubo Benevento

Juventus ultime notizie: L’HD si accende nel finale, ma non basta

Al 90’ però Guida assegna un calcio di rigore ai bianconeri per un fallo di Ramirez su Douglas Costa, entrato benissimo nel match. Higuain mette in rete, accorciando il divario. Il match sembra comunque avviato alla conclusione, ma al 94’ Dybala segna con una gran stoccata dal limite, e lo rianima.
La Juve a questo punto prova a crederci, ma Higuain è in fuorigioco nell’ultima azione del match.
La Samp continua nel suo momento magico, la squadra di Giampaolo è ormai una realtà del campionato e mira decisa all’Europa.
I bianconeri si svegliano troppo tardi, e subiscono dei black-out mentali che non si vedevano da anni.
Mercoledì all’Allianz Stadium arriva il Barcellona, e i bianconeri sono chiamati ad una prova inportante per non complicare la qualificazione agli ottavi, e magari dare una sterzata alla stagione con una vittoria di prestigio.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Clicca sulla immagine per vedere i risultati del sondaggio!

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: