pubblicato: venerdì, 8 Dic, 2017

articolo scritto da:

Il premio: cast, trama e recensione del film al cinema

il premio

Il premio: cast, trama e recensione del film al cinema

Dallo scorso 6 dicembre è disponibile nelle sale italiane il film “Il Premio“, diretto da Alessandro Gassmann. Per l’attore romano è la terza pellicola da regista e vanta un cast di tutto rispetto, infatti troviamo nomi come Gigi Proietti, Rocco Papaleo, Anna Foglietta e lo stesso Gassmann. La commedia,  che come ha affermato Gassmann non è autobiografica, è comunque ispirata dal padre Vittorio ed è un cosiddetto road movie. Infatti, tutto il lungometraggio, sarà incentrato sul lungo viaggio in auto che i protagonisti compiranno.

Il premio: la trama

Colui che veste i panni di Vittorio Gassmann nella sua versione romanzata è Gigi Proietti. Egli interpreta il ruolo dello scrittore Giovanni Passamonti, personaggio cinico ed egocentrico che vince un premio Nobel da ritirare nella città svedese di Stoccolma. Giovanni ha però paura dell’aereo e decide di affrontare il lungo viaggio in auto. A fargli compagnia troveremo il figlio Oreste, interpretato da Alessandro Gassmann, la figlia Lucrezia, interpretata da Anna Foglietta, ed infine il suo fidato assistente Rinaldo, interpretato da Rocco Papaleo. Il viaggio, dall’Italia alla Svezia, sarà ricco di imprevisti e sarà condito da simpatiche scene familiari che coinvolgeranno i protagonisti.

Forse può interessarti anche: Smetto quando voglio 3 – Ad honorem: cast, trama e recensione del film

Il premio: conclusioni

“Il Premio” è una commedia di un genere poco visto e sperimentato nel panorama cinematografico italiano. Il road movie funziona e non annoia. Gli intrecci e le vicende della famiglia Passamonti sono godibili e piacevoli da seguire. Lo “scontro” tra generazioni, tra padre e figli, convince e porta sempre di più i protagonisti ad avvicinarsi ognuno al mondo dell’altro. Per gli amanti della commedia italiana è quindi un film da tenere sott’occhio.

 

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: