•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 12 dicembre, 2017

articolo scritto da:

Pagelle Serie A, Juventus-Inter: finisce a porte inviolate il derby d’Italia.

Pagelle Serie A, Juventus-Inter, Samir Handanovic

Pagelle Serie A, Juventus-Inter: finisce a porte inviolate il Derby d’Italia. Cuadrado e Handanovic i migliori.

Pagelle Serie A, Juventus-Inter: le pagelle della Juve

SZCZESNY 6 – un 6 “politico” al portiere polacco, che non deve intervenire praticamente mai.
DE SCIGLIO 6 – Ordinato e pulito, molto attento in fase difensiva
BENATIA 7 – Sempre attento e in anticipo su Icardi, non lascia respirare il 9 nerazzurro.
CHIELLINI 7 – Anche lui perfetto, come il compagno di reparto. Una garanzia, come sempre.
ASAMOAH 6 – Lavoro più di copertura il suo; prova anche a spingere, ma con poca convinzione. Al 70’ rischia di bucare Handanovic con una grande conclusione
KHEDIRA 5,5 – Lento e compassato, tenta la conclusione un paio di volte, ma con poca convinzione. (dal 75’ DYBALA SV).

Pagelle Serie A, Juventus-Inter: Cuadrado un incubo per i nerazzurri, male Higuain

PJANIC 6 – Partita nella media del bosniaco, anche se da lui ci si aspetta di più. (dal 85’BENTANCUR SV ).
MATUIDI 6,5 – Macina chilometri e lotta su ogni pallone. Si propone spesso in zona offensiva.
CUADRADO 7,5 – Il migliore dei suoi. Dribbla e crossa senza sosta, ma i suoi compagni sciupano.
HIGUAIN 5 – Una finezza e due conclusioni: una in curva, l’altra rimpallata. Decisamente troppo poco per il Pipita. MANDZUKIC 5,5 – Più nel vivo del gioco rispetto ad Higuain, ma cestina troppe occasioni. Avrebbe potuto dare i 3 punti alla sua squadra.
ALLEGRI 6 – La prepara benissimo tatticamente, come sempre, bloccando il gioco sulle fasce dei nerazzurri. Perisic e Candreva infatti non riescono mai ad incidere. Forse avrebbe potuto osare di più con qualche cambio.

Juventus ultime notizie: i bianconeri sbattono sul muro nerazzurro. L’analisi

Pagelle Serie A, Juventus-Inter: le pagelle della squadra di Spalletti

HANDANOVIC 7 – Sempre attento, il migliore dei suoi: respinge la prima conclusione di Mandzukic, e salva tutto. Quando non ci arriva ci pensa la traversa.
D’AMBROSIO 5,5 – Partita non facile contro Mandzukic, lo perde spesso, ma per sua fortuna il croato non è in serata.
SKRINIAR 6,5 – Non lascia passare praticamente nessuno.
MIRANDA 6,5 – Molto attento, non lascia spazio ad Higuain e salva una palla sulla linea nel primo tempo.
SANTON 5 – Cuadrado è un incubo, lo salta sempre, e alla fine lo atterra rimediando un giallo, che poteva essre anche qualcosina in più. (dal 63’ DALBERT SV)
VECINO 6 – Solita prova di sostanza. Nel finale regala a Brozovic la palla per sbancare lo Stadium, ma il croato manda  a lato.
BORJA VALERO 6,5 – Lavoro sporco in mezzo al campo, tocca molti palloni e subisce molti falli.

Pagelle Serie A, Juventus-Inter: Candreva e Perisic bloccati, Icardi non pervenuto

CANDREVA 5 – Spento, non riesce ad incidere. La difesa bianconera non gli lascia spazio (dal 69’ GAGLIARDINI 6 – Copre bene nei restanti 20 minuti di sofferenza)
BROZOVIC 5,5 – Poco convinto, confuso e molle nei contrasti. La migliore occasione dell’Inter passa per i suoi piedi, ma spreca.
PERISIC 5 – Anche lui come Candreva non riesce ad incidere, copre però benissimo in difesa.
ICARDI 5 – Chi si aspettava la sfida tra i due bomber argentini ci è rimasto male. Maurito, come il Pipita vede pochi palloni. Non pervenuto (dall’86’ EDER SV)
SPALLETTI 6 – La sua squadra è rocciosa e difende benissimo, però forse poteva osare qualcosa in più. Tutto sommato porta a casa un pari da Torino, e resta in testa imbattuto.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Tresette con Di Maio

articolo scritto da: