•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 30 dicembre, 2017

articolo scritto da:

Black Mirror 4 su Netflix, le anticipazioni e la trama

black mirror 4

Black Mirror 4 su Netflix, le anticipazioni e la trama

Da oggi, 29 dicembre, è disponibile su Netflix la quarta stagione di Black Mirror. L’acclamata serie distopica inglese ha gia vinto quest’anno due Emmy per il miglior film televisivo e per la miglior sceneggiatura. La serie targata Charlie Brooker torna nella sue stagione numero quattro con sei nuovi episodi. Andiamo ad analizzare la trama dei vari episodi.

Forse può interessarti anche: Bright: recensione, trailer, trama e cast della pellicola

Black Mirror 4: la trama degli episodi

L’episodio 1 si intitola “Crocodile”. E’ ambientato in un futuro non troppo lontano dove i nostri ricordi non sono più privati. Essi potranno essere alla portata di chiunque ed usati a loro piacimento.

L’episodio 2 si intitola “Arkangel”. La puntata tratta il tema dell’iperprotettività da parte dei genitori. Il tutto ovviamente ambientato in un mondo sempre più tecnologico.

L’episodio 3 si intitola “Hang the DJ”. Il tema di questo episodio è il dating online. La tecnologia si addentra sempre di più in questo campo e la puntata ha un tocco romantico.

L’episodio 4 si intitola “USS Callister”. L’episodio è ambientato nello spazio. E’ una sorta di parodia con forti riferimenti a Star Trek.

L’episodio 5 si intitola “Metalhead”. Questo è l’episodio più corto della serie Black Mirror ed è il primo ad essere stato interamente girato in bianco e nero.

Il sesto ed ultimo episodio si intitola “Black Museum”. La puntata è un omaggio agli horror anni ’80. Nello stesso episodio vengono raccontate tre storie differenti.

Black Mirror 4: l’app per votare le persone

Una delle curiosità recenti riguardanti la serie di Black Mirror ci arriva dalla Cina. Tutti i fan che hanno seguito la serie ricorderanno certamente uno degli episodi della terza stagione, il primo per l’esattezza. L’episodio si intitolava “Caduta libera” e trattava il tema dei social portandolo all’esasperazione. Il tema principale dell’episodio era un app che permetteva agli utenti di votare letteralmente le persone. In pratica dare un feedback su ogni individuo per capire se egli fosse meritevole di fiducia o meno. Ebbene si, Charlie Brooker ci aveva visto lungo. Sembra infatti che un app molto simile, e con lo stesso scopo, verrà rilasciata in Cina nel 2020. La cosa lascia perplessi sia per un motivo etico e morale, sia per la previsione fatta da Brooker.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

articolo scritto da: