•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 30 gennaio, 2018

articolo scritto da:

Cronaca ultime notizie: Renata Rapposelli, il perito ‘solo illazioni’

Cronaca ultime notizie

Cronaca ultime notizie: Renata Rapposelli, il perito ‘solo illazioni’

Continua il giallo sulla morte di Renata Rapposelli, la pittrice originaria di Ancona trovata priva di vita a Tolentino, l’ottobre scorso. La donna era scomparsa circa un mese prima e i primi e unici indiziati furono, fin dal principio, suo figlio e il suo ex marito. Il movente, quasi sicuramente, sarebbe di tipo economico. Renata, infatti, aveva da poco ottenuto il mantenimento da parte di Giuseppe Santoleri, suo ex coniuge.

Alcune testimonianze, raccolte prevalentemente dal programma serale Chi l’ha visto, hanno indirizzato gli inquirenti verso il figlio della coppia, Simone. E’ molto probabile che l’uomo, in seguito all’ennesimo litigio, abbia egli stesso ucciso la donna e gettato il suo cadavere nei pressi del fiume Chianti, dove in seguito è stato ritrovato.

Cronaca ultime notizie: legali di Santoleri, parla Ezio Denti

Il perito Ezio Denti, parla a nome degli avvocati di Simone e Giuseppe. Stando a quando riportato dalla trasmissione Quarto Grado, l’auto dei Santoleri sarebbe stata ripresa nei pressi del luogo del ritrovamento del corpo, lo stesso giorno in cui Renata è scomparsa. Secondo le parole dell’investigatore, queste accuse sarebbero delle illazioni, data la mancanza di prove da parte dei testimoni. Le telecamere di videosorveglianza, inoltre, non riprendono la targa dell’autovettura, ma si riesce a distinguerne solo la sagoma.

Renata Rapposelli, prova video contro i parenti?

Questo genere di accuse, non fondate, non rappresentano una prova schiacciante per inchiodare padre e figlio per l’omicidio di Renata.

I due sono attualmente indagati per concorso in omicidio e occultamento di cadavere ma, ricordiamo, le analisi svolte sul corpo non hanno ancora fornito elementi validi per risalire al colpevole. Gli esami tossicologici negativi hanno confermato l’ipotesi che Renata non è stata avvelenata prima di essere uccisa, anche se non sono ancora chiare le dinamiche dell’accaduto.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: