• 5
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 31 gennaio, 2018

articolo scritto da:

Calciomercato 2018: trattative finali del 31 Gennaio, gli aggiornamenti

calciomercato 2018

Calciomercato 2018: trattative finali del 31 Gennaio, gli aggiornamenti

Siamo finalmente giunti all’ultimo giorno disponibile per la sessione invernale del calciomercato 2018. La fine delle trattative coincide con quella del mese di Gennaio, pertanto le società calcistiche avranno tempo fino alla mezzanotte di stasera per eventuali colpi e\o cessioni dell’ultimo momento. In attesa di qualche scoop dell’ultim’ora, ecco di seguito riportate le notizie di maggior rilievo di quest’ultima giornata di mercato.

Calciomercato 2018: Pastore non vestirà la maglia dell’Inter

Javier Pastore non sarà un calciatore nerazzurro. L’agente dell’argentino è stato molto chiaro in proposito:”Non è possibile avere Pastore in prestito“. Il trequartista del PSG ha inoltre aggiunto:”Il PSG? Non so se resterò“. L’ostacolo maggiore sembrerebbe essere la richiesta dei parigini in merito ad un pagamento immediato, o almeno un obbligo di riscatto, cosa che l’Inter non può al momento permettersi. Vista la situazione la società sembrerebbe orientata su Gaitan dell’Atletico Madrid. Bloccata nel frattempo la trattativa col Siviglia riguardante la cessione di Brozovic. Gli spagnoli avrebbero offerto 1 milione di euro per un prestito con diritto di riscatto fissato a 28 milioni, ma Spalletti vorrebbe un rinforzo prima di far partire il croato siccome resterebbe solo con 3 centrocampisti: Borja Valero, Gagliardini Vecino. Occhi puntati anche su Mbia dell’Hebei Fortune. Infine si segnala la cessione di Nagatomo a beneficio del Galatasaray.

Calciomercato 2018: sfuma l’affare Napoli-Politano

Ultime ore di fuoco per il Napoli di Sarri che ha visto sfumare l’affare Younes prima e quello Politano poi. L’amministratore delegato neroverde Carnevali ha parlato così ai microfoni:”Non ci sono possibilità di vedere Matteo Politano al Napoli“. Sembrerebbe che l’impedimento maggiore stia nel fatto che il Sassuolo non è riuscito a trovare un sostituto adatto all’eventuale addio dell’ala, siccome Sampdoria Benevento hanno trattenuto Caprari D’Alessandro. A quanto pare non è bastato il rilancio del Napoli superiore ai 25 milioni più bonus. Nell’attesa di un eventuale cambio di direzione, la società partenopea ha allacciato i rapporti col Cagliari dimostrando interesse per Diego Farias. Scartata infine l’idea Klaassen. L’olandese non potrebbe nemmeno disputare l’Europa League visto il suo debutto nella competizione con la maglia dell’Everton, per non parlare poi dei problemi legati ai diritti d’immagine.

Forse può interessarti: Calciomercato 31 Gennaio: tutti i colpi dell’ultimo minuto – LIVE

Calciomercato 2018: la Roma ha trovato il vice Kolarov

Dopo aver lasciato partire Emerson Palmierigiallorossi hanno ingaggiato il terzino sinistro dello Sporting Lisbona Jonathan Silva, classe ’93. Saltata la trattativa per Blind, dopo aver raggiunto un accordo col calciatore olandese, per incomprensioni col Manchester United. Senza perdersi d’animo Monchi ha puntato direttamente al difensore argentino raggiungendo un’accordo coi portoghesi: prestito da 1 milione di euro con obbligo di riscatto fissato a 5 milioni nel caso il giocatore dovesse raggiungere quota 10 presenzeJonathan Silva si troverebbe già a Roma per le visite mediche e la firma. Visite di vitale importanza visto che il giocatore viene da un serio infortunio al ginocchio e non disputa partite ufficiali da Novembre. E’ ufficialmente saltata invece la trattativa per Aleix Vidal del Barcellona. Infine, in uscita Bruno Peres con ipotesi Valencia ed Hector Moreno, che starebbe aspettando solo i documenti in attesa di aggregarsi al Real Sociedad.

Calciomercato 2018: Fiorentina all’assalto, arriva Falcinelli

Durante la notte Sassuolo Fiorentina hanno concluso una trattativa importante. I neroverdi hanno versato 10 milioni di euro per l’attaccante viola Babacar. Ai fiorentini, inoltre, approderà Falcinelli come alternativa al Puma. L’attaccante italiano sarà girato come contropartita con la formula del prestito con diritto di riscatto. L’attaccante senegalese stava trovando poco spazio in squadra, chiuso da Simeone, ed ha quindi deciso di tentare fortuna cercando una maglia da titolare con la società emiliana.

Calciomercato 2018: le operazioni minori

Genoa: grifoni sono sulle tracce di Guido Pizarro, centrocampista spagnolo in forza al Siviglia. In arrivo dal Verona a titolo temporaneo Daniel Bessa, dopo aver ingaggiato di nuovo Hiljemark a titolo temporaneo. In partenza invece Cofie, che ha trovato un accordo col Cagliari.

Bologna: concluso l’affare Orsolini. Il giocatore viene dall’Atalanta ma il cartellino resterà nelle mani della Juventus. E’ in uscita Donsah, ad un passo dal Torino; si aspetta solo l’ufficialità. In uscita, in prestito al Brescia, anche Okwonkwo. Infine segnaliamo la cessione in prestito, dopo averlo appena acquistato, di Nehuen Paz al Lanus.

Sassuolo: arriva l’ufficialità dell’acquisto a titolo definitivo di Lirola. Il calciatore era di proprietà della Juventus ed era già in prestito alla società emiliana. Ritorna dal prestito il centrocampista classe ’96 Giovanni Sbrissa. In arrivo anche il giovane Pinamonti dall’Inter. Ceduto invece Falcinelli come contropartita per Babacar della Fiorentina.

Torino: il Toro è vicinissimo all’acquisto di Donsah dal Bologna. In uscita Boyè, ceduto agli spagnoli del Celta Vigo.

Chievo Verona: per i clivensi rientra Alejandro Rodriguez, dopo il periodo in prestito alla Salernitana, e viene ufficializzato l’acquisto di Giaccherini dal Napoli. Ceduti in prestito Garritano, al Carpi, e Nicolas Frey, che si aggregherà al Venezia.

Benevento: per le Streghe è in arrivo a titolo definitivo Christian Puggioni. In partenza invece Belec, in prestito, proprio alla Sampdoria.

Verona: in partenza per i veronesi Giampaolo Pazzini, in prestito agli spagnoli del Levante. In uscita anche Daniel Bessa, sempre a titolo temporaneo, verso il Genoa. In entrata invece, sempre in prestito, è arrivato Aarons dal Newcastle.

Atalanta: Acquisto a titolo definitivo, ma a partire da Luglio, per Federico Mattiello dalla Juventus. In arrivo in prestito invece Latte Lath che arriverà dal Pescara.

 

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: