• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 8 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Elezioni politiche 2018: liste candidati oggi sul sito del Ministero

Elezioni politiche 2018: liste candidati in pubblicazione sul Ministero

Elezioni politiche 2018: liste candidati oggi sul sito del Ministero.

Con l’avvicinarsi delle elezioni politiche 2018, si fa sempre più chiaro il quadro politico che va delineandosi per il 4 marzo. Questo anche grazie al portale Elezioni Trasparenti presente sul sito del Ministero dell’Interno. Qui è possibile visualizzare i simboli, lo statuto, il leader e il programma delle forze politiche in gioco. Per oggi 8 febbraio, inoltre, è prevista la pubblicazione delle liste dei candidati. Si tratta della prima volta che ogni partito viene classificato e reso trasparente online. Solamente per la Circoscrizione Estero è prevista la presentazione dello statuto/dichiarazione di trasparenza, mentre resta facoltativa la possibilità di inserire anche il programma e il nominativo del leader della forza politica.

Elezioni politiche 2018: liste candidati in pubblicazione l’8 febbraio

Il Ministero dell’Interno fa sapere che le informazioni sono in aggiornamento costante. E che la documentazione pubblicata online corrisponde integralmente a quella che è stata depositata agli atti del Ministero.

Dopo la pubblicazione dei simboli di partito, degli statuti/dichiarazioni di trasparenza, dei leader e dei programmi politici, oggi 8 febbraio sarà la volta della pubblicazione delle liste dei candidati. In questo modo il quadro delle informazioni sulle elezioni politiche 2018 sarà ancora più chiaro e completo, ma soprattutto alla portata di tutti.

Elezioni politiche 2018: liste ammesse

Alla fine sono in tutto 42 le liste ammesse che si possono visualizzare sul portale Elezioni Trasparenti. Più nello specifico, 35 in Italia e 7 all’estero. Un numero comunque molto minore rispetto alle aspettative iniziali. Le ragioni di questa riduzione sono da cercarsi in alcune variabili, come ad esempio il ritiro della candidatura di Energie per l’Italia dopo la candidatura di Stefano Parisi alla Regione Lazio. Ma anche l’insuccesso nel trovare il numero giusto delle firme, che di fatto ha epurato diversi movimenti.

Il quadro generale parla comunque chiaro. La coalizione di centrodestra formata da Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni e Noi con l’Italia si presenta compatto con un programma unitario. Differente il discorso per la coalizione PD, con +Europa, Civica Popolare Lorenzin e Insieme che si presentano tutti e quattro con un programma politico diverso.

Tra gli altri, a destra troviamo poi CasaPound, Italia agli Italiani, Destre Unite e Blocco Nazionale per la Libertà. A sinistra, invece, oltre a Liberi e Uguali, troviamo altri movimenti più radicali, come Partito Comunista, Per una sinistra rivoluzionaria, Potere al popolo, finendo per Lista del popolo per la Costituzione il cui leader è Antonio Ingroia.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: