• 4
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 9 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Influenza 2018: sintomi e casi in calo. I dati a inizio febbraio

Influenza 2018: sintomi e casi in calo

Influenza 2018: sintomi e casi in calo. I dati a inizio febbraio.

Il picco della influenza 2018 che ha costretto a letto milioni di italiani è passato. Lo rivelano gli ultimi dati Influnet relativi a inizio febbraio, che dimostrano come ci sia stata una riduzione di malati nella quinta settimana dell’anno. Tuttavia va considerato che il livello di incidenza continua a mantenersi a un livello di media intensità. Con i casi che sono diventati 10,2 ogni mille assistiti. La settimana presa in esame è quella che va dal 29 gennaio al 4 febbraio; i casi considerati in questo lasso di tempo ammontano a 620 mila unità, ovvero circa 130 mila casi in meno rispetto alla scorsa settimana. In totale, dall’inizio del monitoraggio, si sono registrati ben 6.183.000 casi di influenza.

Influenza 2018: picco finito, i numeri

Nell’ultimo rapporto Influnet si legge che i casi di influenza sono diminuiti in tutte le fasce di età, con prevalenza per le fasce di età minori. Per quanto riguarda i bambini under 5, infatti, si sono registrati 33,4 casi ogni mille assistiti. Ancora meno il numero di casi per i bambini compresi nella fascia anagrafica 5-14 anni (17,4 ogni mille assistiti). La riduzione ha interessato anche le fasce di età superiori: si va dagli 8,8 casi riscontrati nei giovani adulti fino ai 3,9 casi registrati nelle persone anziane.

Infine il rapporto informa che in molte Regioni italiane il livello di incidenza ha pareggiato o superato i 10 casi ogni mille assistiti. Fanno eccezione le province autonomie di Trento e Bolzano oltre ad alcune regioni. Tra queste: Liguria, Toscana, Lazio, Basilicata, Puglia e Sicilia.

Si tratta comunque di un influenza da record nella storia del nostro Paese. In special modo per il numero degli allettati. A fine gennaio, il direttore sanitario dell’istituto IRCCS Galeazzi Fabrizio Pregliasco aveva parlato di stime possibili di 7,5-8 milioni di casi totali da registrarsi alla fine della stagione. Attualmente siamo sopra i 6 milioni, ma il numero resta comunque molto elevato, soprattutto considerando quello registrato negli anni precedenti.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: