pubblicato: lunedì, 12 marzo, 2018

articolo scritto da:

Vacanze gratis Inps: requisiti e domanda, ecco il bando in Gazzetta

Vacanze gratis Inps: requisiti e domanda, il bando

Vacanze gratis Inps: requisiti e domanda, ecco il bando in Gazzetta

È online il bando Estate INPSieme Senior 2018 per usufruire delle vacanze gratis Inps. Un concorso che di fatto assegnerà ai vincitori del bando soggiorni da effettuare in Italia o all’estero questa estate. Il bando si rivolge a determinati soggetti; quali i pensionati iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali; ai pensionati utenti della Gestione Dipendente Pubblici e ai pensionati della Gestione Fondo IPOST. Ovviamente la vincita del bando è allargata anche ai coniugi dei soggetti sopraccitati e ai loro figli conviventi disabili.

Vacanze gratis Inps: finalità del concorso

Come si legge nel bando ufficiale, lo scopo del concorso è quello di offrire “a pensionati, loro coniugi/uniti civilmente e figli disabili conviventi la possibilità di fruire di soggiorni estivi in Italia e all’estero, nei mesi di luglio, agosto e settembre 2018”. Il bando informa che dall’Inps viene riconosciuto un contributo totale o parziale che garantisce la copertura dei costi di un pacchetto turistico; organizzati da tour operator e agenzia a libera scelta dei richiedenti.

La finalità dei soggiorni è quella di offrire ai pensionati dei percorsi specifici atti a valorizzare e conservare l’autosufficienza e la socializzazione. Oltre alle spese di vitto e alloggio presso strutture ricettive, sono compresi anche i costi per corsi a tema ed eventuali escursioni, gite, attività sportive o ludico-ricreative, come previsto dal pacchetto di cui sopra. Per quanto riguarda i corsi a tema la frequenza per un minimo di 10 ore settimanali sarà obbligatoria. Questi si suddividono tra i seguenti settori:

  • Cucina;
  • Arte;
  • Quindi informatica;
  • Attività motorie;
  • Poi attività ludico-ricreative;
  • Misto (2 settori).

Vacanze gratis Inps: tabelle contributi

Di seguito le tabelle relative ai contributi dedicate a ciascun fondo riepilogate dall’Inps.

Fondo Durata soggiorno Numero Contributi
Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali/Gestione dipendenti pubblici 8 giorni/7 notti Italia/Estero n. 1.000
15 giorni/14 notti Italia/Estero n. 2.000
Poi gestione Fondo IPOST 8 giorni/7 notti Italia/Estero n. 250
15 giorni/14 notti Italia/Estero n. 600

Inoltre s’informa che l’importo massimo di ciascun contributo è di 800 euro per un soggiorno in Italia o all’estero di 8 giorni e 7 notti. E 1.400 per i soggiorni più lunghi (15 giorni/14 notti).

Vacanze gratis Inps: cosa fare prima della domanda

Qualora non sia già stato fatto, prima di compilare la domanda il richiedente dovrà essere iscritto alla banca dati. Per farlo bisognerà recarsi sul sito dell’Inps e quindi scrivere sulla barra di ricerca la dicitura Modulo AS150; questo modello andrà quindi compilato e presentato alla sede provinciale Inps competente o presso la sede fisica; oppure per via telematica inoltrando la copia digitale per mezzo PEC, oppure inviando alla casella di posta elettronica della sede provinciale Inps, allegando copia del documento d’identità. Infine, sarà possibile inviare il modulo anche per i canali tradizionali. Tramite raccomandata A/R, sempre allegando la copia del documento d’identità; oppure via fax.

Certificazione Unica 2018 online: come scaricarla.

Per compilare la domanda di partecipazione al concorso bisognerà essere muniti di PIN dispositivo, che consente l’accesso ai servizi Inps. E che sarà possibile richiedere sia online, sia tramite contact center o sportelli fisici dell’istituto.

Dal bando si legge che il soggetto che richiede la prestazione dovrà aver presentato la Dichiarazione Sostitutiva Unica; necessaria per determinare l’Isee ordinario 2018.

Vacanze gratis Inps: la domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione al concorso Estate INPSieme Senior 2018 dovrà essere inoltrata esclusivamente in via telematica. Basterà digitare il nome del bando sul motore di ricerca. Si arriverà alla pagina dedicata, sulla quale dovremo trovare e selezionare Accedi al servizio. Sarà richiesto di inserire il codice identificativo PIN, di cui abbiamo parlato in precedenza.

Nella domanda bisognerà indicare anche gli altri eventuali partecipanti e figli disabili. Nel bando si legge che “il costo di ciascun accompagnatore è pari al contributo concesso in favore del relativo beneficiario o partecipante assistito”. Tra i dati richiesti spicca anche il codice IBAN del soggetto che richiede la prestazione. Infine bisognerà indicare la tipologia di soggiorno prescelto (Italia/Estero e durata dello stesso). All’invio della domanda di partecipazione, seguirà una mail di conferma di ricezione da parte dell’Inps. La domanda di partecipazione potrà essere inviata entro e non oltre le ore 12 di lunedì 26 marzo 2018.

Vacanze gratis Inps: importo contributo

Il contributo sarà erogato solo ed esclusivamente al soggetto che ha richiesto la prestazione. Il valore del contribuito non è uguale per tutti; bensì risulta variabile in base al valore Isee del nucleo familiare dei soggetti richiedenti. Il valore del contributo sarà calcolato in percentuale se il costo del soggiorno risulti superiore all’importo massimo erogabile. Chi vincerà il concorso riceverà un acconto dell’80% dell’importo del contributo entro il 28 giugno 2018. Data che ovviamente cambia per i subentranti in graduatoria, al 10 luglio 2018. Il restante 20% sarà erogato dall’Inps entro il 30 settembre 2018 o il 31 ottobre 2018, in base alla tempistica di caricamento della documentazione.

Di seguito la tabella relativa alla percentuale dell’importo massimo erogabile correlata al valore Isee del nucleo familiare.

Valore Isee nucleo familiare % riconoscimento valore massime erogabile per ciascun partecipante al soggiorno
< 8.000 € 100%
Da 8.000,01 a 16.000 € 95%
Da 16.000,01 a 24.000 € 90%
Inoltre da 24.000,01 a 32.000 € 85%
Da 32.000,01 a 40.000 € 80%
Da 40.000,01 a 48.000 € 75%
Da 48.000,01 a 56.000 € 70%
Poi da 56.000,01 a 72.000 € 65%
> 72.000,01 € (mancata presentazione DSU prima della domanda di partecipazione) 60%

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

L'ultima manovra

articolo scritto da: