• 5
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 30 marzo, 2018

articolo scritto da:

Elezioni comunali 2018: data voto e ballottaggio ufficiale, il decreto

ballottaggio Elezioni comunali 2018: data voto e ballottaggio

Elezioni comunali 2018: data voto e ballottaggio ufficiale, il decreto.

Mancava solo l’ufficialità per le date del voto e del ballottaggio relative alle elezioni comunali 2018. Ed è arrivata con un decreto firmato dal ministro dell’Interno, Marco Minniti. È possibile consultare la comunicazione ufficiale sul sito del Ministero dell’Interno. La data per il voto è stata infatti fissata a domenica 10 giugno, mentre la data per l’eventuale ballottaggio corrisponde a due settimane dopo, domenica 24 giugno. Date diverse per 3 Regioni a statuto speciale.

Elezioni comunali 2018: voto e ballottaggio a giugno

Sul sito ufficiale del Ministero si legge che domenica 10 giugno 2018 gli elettori dei 594 comuni delle regioni a statuto ordinario interessati dalle elezioni amministrative 2018 si recheranno alle urne per l’elezione diretta dei sindaci; nonché dei consigli comunali. E infine per l’elezione dei consigli circoscrizionali. Le date sono state fissate con apposito decreto firmato dal ministro Minniti.

Le consultazioni amministrative riguarderanno complessivamente 797 comuni italiani. Di questi 594 sono comuni delle regioni a statuto ordinario, come sopra riportato. E 203 sono i comuni nelle regioni a statuto speciale.

A tal riguardo, il voto in Sicilia è fissato al 10 giugno. Date diverse per Friuli Venezia Giulia, Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige. Le date per queste tre regioni saranno infatti le seguenti.

  • 29 aprile: Friuli Venezia Giulia;
  • 20 maggio: Valle d’Aosta;
  • 27 maggio: Trentino Alto Adige.

Elezioni comunali 2018: un po’ di numeri

Tornando ai numeri, sul numero totale dei comuni si annoverano 114 comuni con più di 15 mila abitanti (più di 3.000 in provincia di Trento). Nonché 683 comuni con meno di 15 mila abitanti. Tra i comuni, spiccano poi 21 capoluoghi di provincia.

Saranno invece 6 le città che contano più di 100 mila abitanti. Ovvero Ancona, Brescia, Catania, Messina, Siracusa e Vicenza. Il comune più piccolo dove gli elettori si recheranno alle urne sarà invece Castelmagno, in provincia di Cuneo. Qui, infatti, si contano solamente 62 abitanti.

Per quanto riguarda i consigli circoscrizionali, figurano il III e l’VIII Municipio di Roma Capitale.

Infine, il Ministero dell’Interno informa che il dettaglio dei dati sarà diffuso su Eligendo, il portale dedicato ai Servizi elettorali.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: