pubblicato: giovedì, 24 maggio, 2018

articolo scritto da:

Calciomercato Inter: Lautaro sbarca a Milano, Kondogbia ceduto al Valencia

Calciomercato 2018 Napoli Zaza

Calciomercato Inter: Lautaro sbarca a Milano, Kondogbia ceduto al Valencia

Il mercato dell’Inter comincia a muoversi.

Dopo aver ufficializzato gli arrivi di Stefan De Vrij e Lautaro Martinez – quest’ultimo sbarcato stamattina a Milano – i nerazzurri si concentrano per costruire al meglio la nuova squadra che è attesa al ritorno in Champions League.

Si attende anche l’ufficialità di Kwadwo Asamoah, ma l’ex giocatore della Juventus si può già considerare un nuovo giocatore nerazzurro e, come per De Vrij, arriverà a parametro zero.

C’è da risolvere il doppio nodo riguardante i riscatti di Joao Cancelo e Rafinha, rispettivamente di proprietà di Valencia e Barcellona.

Calciomercato Inter: Kondogbia definitivo al Valencia, molto difficile riscattare Cancelo e Rafinha

E’ giunta in mattinata la notizia del riscatto di Geoffrey Kondogbia da parte del Valencia per 25 milioni, con il centrocampista francese che ha firmato un contratto fino al 2022 con i taronges.

Per via dell’ammortamento della cifra spesa dall’Inter tre estati fa, il club meneghino è riuscito a fare comunque una plusvalenza di 2,5 milioni di euro; non male se consideriamo l’infruttuosità del ragazzo nella sua esperienza italiana.

In questa trattativa non rientra il riscatto di Joao Cancelo.

Il terzino infatti è slegato dall’operazione Kondogbia e l’Inter ha tempo ancora fino al 31 maggio per esercitare il riscatto fissato a 35 milioni: il Valencia ha già fatto sapere che non farà sconti, anche perché il giocatore è ricercato da altri club.

Discorso molto simile a quello di Rafinha: l’Inter già nelle settimane scorse ha presentato richiesta al Barcellona per ottenere uno sconto o un rinnovo del prestito, ma i blaugrana vogliono tutti i soldi quest’estate.

Potrebbe essere decisiva in questo senso anche la volontà del ragazzo, il quale vuole rimanere fortemente a Milano, anche se ancora in prestito.

Strada parecchio in salita dunque per entrambi i riscatti.

LEGGI ANCHE: Calciomercato 2018: Milan, parte il toto bomber. Tanti nomi in ballo

Calciomercato Inter: gli altri nomi in entrata

Gli altri nomi che si fanno in entrata per il mercato nerazzurro sono tanti.

Luciano Spalletti per il centrocampo vorrebbe regalarsi Kevin Strootman, il cui futuro appare ancora un rebus. La Roma non è disposta a cederlo ma, se l’olandese decidesse di voler partire, il prezzo sarebbe quasi sicuramente oltre i 40 milioni.

Rimanendo nella sponda giallorossa della Capitale, resta nel mirino Alessandro Florenzi, nonostante la dirigenza romanista stia facendo di tutto pur di farlo rinnovare.

Più facile sarebbe invece arrivare a Nicolò Barella e Simone Verdi.

Il mediano in forza al Cagliari è un profilo che piace assai a Piero Ausilio e i buoni rapporti con il patron rossoblù Tommaso Giulini potrebbero aiutare in qualche modo la riuscita della trattativa.

L’attaccante del Bologna piace per la sua duttilità tecnico-tattica: l’Inter sembra essere in pole ma il Napoli è subito alle spalle pronto a portarselo a casa, stavolta per davvero.

All’estero si monitora la situazione legata a Marlos: in scadenza nel 2019 con lo Shakhtar Donetsk, potrebbe essere un’idea concreta low cost in caso di mancato riscatto o rinnovo del prestito di Rafinha.

Per quanto riguarda il mercato in uscita non c’è ancora niente di concreto da registrare.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

La mano scorticata

articolo scritto da: