•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 20 giugno, 2018

articolo scritto da:

Lorys Stival: il padre scrive una lettera per il compleanno del figlio

lorys stival

Lorys Stival: il padre scrive una lettera per il compleanno del figlio

Il 18 giugno avrebbe dovuto compiere gli anni il piccolo Lorys Stival, ucciso il 29 novembre 2014, secondo il Gup di Ragusa, Andrea Reale,  dalla madre Veronica Panarello, profilata come lucidissima assassina nelle pagine di accusa del Gup, che le sono valse una condanna di 30 anni di reclusione da scontare. Al quarto compleanno che Loris ha smesso di festeggiare, il papà Davide Stival ha deciso di scrivergli una lettera.

Il dolore di un padre e il suo amore sconfinanto per Lorys Stival

A volte la vita è ingiusta, però proviamo ad essere forti e cerchiamo di reggere sempre, io e il tuo fratellino: e ci riusciamo perché sentiamo il tuo abbraccio e la forza che ci trasmetti“così scrive Davide che, a oggi, si ritrova catapultato in una vita che mai avrebbe immaginato: racconta ai microfoni di Quarto Grado un dolore straziante ma che non lascia trapelare accenni vedetta o livore. Ma non può fare a meno di dichiarasi emotivamente distrutto dalla situazione. Mai avrebbe creduto che, nonostante tutto l’amore con cui aveva ricoperto Veronica, accogliendola nella propria casa per sottrarla e proteggerla dai frequenti contrasti della ragazza con la figura materna.

Questo nonostante il loro matrimonio fosse stato coronato da una gioia ancora più grande, la presenza dichiaratamente felice di Lorys in quell’occasione, non si sarebbe aspettato un epilogo così tragico nella storia della famiglia che aveva costruito insieme a Veronica. Si è separato dal suo primo amore che gli ha portato via il suo primogenito; strangolandolo con una fascetta e tentando di disfarsi del corpicino, che ha quindi abbandonato in un canalone. La forza di Davide vibra attraverso il secondo figlioletto, Diego, e soprattutto, si mostra deciso nel pretendere la verità.

Cronaca ultime notizie: Stefano Cucchi, parla l’ex moglie di un agente

Il papà di Lorys Stival e la ricerca della verità in un libro

Nel tentare di scandagliare la questione ed andare a fondo in nome della giustizia per lo stesso Lorys; Davide cerca di aggiarare la propria timidezza dando voce alla sua storia attraverso le pagine di un libro. Si intitola Nel nome di Lorys. La verità per i miei figli. Davide si è avvalso della collaborazione di Simone Toscano e Daniele Scrofani, rispettivamente l’uno giornalista per Mediaset dal 2005 e l’altro avvocato penalista.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: