• 3
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 27 giugno, 2018

articolo scritto da:

Yara Gambirasio: Massimo Bossetti copre chi l’ha uccisa, parla la sorella

Yara Gambirasio Massimo Bossetti copre chi l'ha uccisa parla la sorella

Yara Gambirasio: Massimo Bossetti copre chi l’ha uccisa, parla la sorella

Nuovi sviluppi e continui aggiornamenti sul caso di Yara Gambirasio. Al centro di ogni novità c’è sempre lui: Massimo Bossetti. Colui che è stato condannato all’ergastolo nel luglio dello scorso anno e che è sempre stato l’unico indagato per la morte della ragazza avvenuta ormai quasi 8 anni, precisamente il 26 novembre del 2010. Mentre da una parte si parla di presunte prove che potrebbero scagionare il muratore dall’accusa di omicidio dall’altra è proprio la sorella di Bossetti a indicare nuove possibili strade per fare luce sull’accaduto.

Yara Gambirasio: Massimo Bossetti si professa innocente

Molti sono gli aspetti ancora da chiarire. Ad esempio nulla o quasi è stato chiarito circa il movente. Il diretto interessato, residente a Mapello e ora in carcere, continua a professarsi innocente. Durante i colloqui in carcere con la moglie si è sempre lamentato del fatto che nessuno gli creda. Si dice convinta dell’innocenza del fratello la sorella di Massimo Bossetti. Dopo la lettera inviata a Quarto Grado proprio da Bossetti sembra che la sua sorella gemella abbia intuito qualcosa in più. ‘Appena l’ho letta ho pensato che Massimo la verità l’abbia conosciuta in questi anni in carcere. Che qualcosa di importante stesse succedendo l’avevo intuito durante le ultime visite in carcere’.

Yara Gambirasio: racconto della sorella gemella di Massimo Bossetti

‘Dopo la morte della mamma, alla quale lui era legatissimo, mi aspettavo di trovare mio fratello in uno stato di totale prostrazione. E invece era strano, nervoso, irascibile, inquieto, aggressivo come se dentro avesse qualcosa che lo tormentava ma non potesse farmelo sapere. Forse tutta la verità l’ha scoperta proprio nelle ultime settimane’. Secondo il pensiero della sorella di Massimo Bossetti, con la lettera ha inteso smuovere le acque. ‘Un messaggio chiaro l’ha mandato’ dice la sorella parlando con Oggi. E continua argomentando ad alta voce: ‘Adesso forse aspetta che qualcuno risponda, che faccia una mossa. Perché sa bene che rischia la vita anche in carcere. E se avesse paura non solo per sé, ma anche e soprattutto per la sua famiglia?’.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: