•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 13 luglio, 2018

articolo scritto da:

Giochi di potere: trama, cast e recensione della pellicola

giochi di potere

Giochi di potere: trama, cast e recensione della pellicola

Nelle sale dall’11 luglio 2018, , Giochi di Potere racconta l’inquietante retroscena del programma “Oil-for-food” (tradotto “petrolio in cambio di cibo”), attivato dal 1995 al 2003 dalle Nazioni Unite.

Film diretto dal danese Per Fly, è basato sull’omonima autobiografia e inchiesta di Michael Soussan. Il titolo originale è “Backstabbing for Beginners”, traducibile come “Manuale per pugnalare alle spalle per principianti”. Di pugnalamenti (metaforici) se ne vedranno, e non pochi.

Giochi di potere: il cast

Nel cast spiccano: il premio oscar Ben Kingsley (nel ruolo di Pasha), Jacqueline Bisset (nel film Christina Dupre) e Theo James che interpreta il giovane giornalista freelance Michael Soussan. Theo, attore emergente, in passato ha recitato in The Divergent Series, e preso parte ai due film della saga Underworld: “Il riveglio“e “Blood Wars“. In Giochi di Potere sostituisce Josh Hutcherson che si è fatto scoraggiare dall’intraprendere la parte dopo aver scoperto i luoghi di ripresa, ovvero tra Giordania e Marocco.

Giochi di potere: la storia

Giochi di Potere racconta la storia di Michael (Theo James), un giovane a tratti un po’ utopista, come lo si evince anche da una battuta all’interno del film in cui dice fiero: “Ho accettato l’incarico per cambiare le cose”. Quel che è certo è che riuscirà ad ottenere un lavoro alle Nazioni Unite all’interno del programma “Oil for Food”, perchè cambiare il sistema sarebbe un’impresa forse più grande di lui.

In quel periodo (1997 circa) il progetto era al suo apice. Entusiasta del traguardo raggiunto, il giovane ben presto si renderà conto che in quella organizzazione così imperturbabile vista dall’esterno si celava all’interno ben più di una tempesta.

Nel corso del film, Michael, verrà mandato in Iraq come coordinatore del progetto. In questo contesto, in cui paesi avidi di potere si contendevano riserve di petrolio, tenterà di trovare le risposte ai suoi interrogativi; Ma quando inizierà a scavare ed a scoprire maggiori dettagli sul programma ONU, comincerà a nascere il sospetto che si tratti di una cospirazione, forse proprio dall’interno. Si troverà dunque a fronteggiare una scoperta che, se confessata, potrebbe far crollare molti interessi e mettere a repentaglio tutto quello che si era creato finora. Confessare o insabbiare le prove, cosa deciderà il nostro protagonista? Che il Gioco di Potere abbia inizio. Buona visione.

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: