pubblicato: lunedì, 23 Lug, 2018

articolo scritto da:

Calciomercato 2018: Roma, Olsen ad un passo. I dettagli

Calciomercato 2018

Calciomercato 2018: Roma, Olsen ad un passo. I dettagli

Il mercato della Roma segna un altro colpo.

Sembra proprio tutto fatto per Robin Olsen – portiere svedese in arrivo dal Copenhagen – che avrà l’impegnativo compito di sostituire Alisson.

Costituirà insieme a Mirante la coppia di estremi difensori per il prossimo campionato.

Ai danesi andranno 11,5 milioni di euro.

Grazie alle sue prestazioni al mondiale, Olsen è riuscito a superare la concorrenza di Alphonse Areola del PSG.

LEGGI ANCHE: L’Inter torna su Vidal. Le ultime

Calciomercato 2018: la carriera di Robin Olsen

Il probabile prossimo portiere giallorosso è nato a Malmö da genitori danesi l’ 8 Gennaio 1990.

Alto 1,98 per 88 kg, ha iniziato la sua carriera inizia nelle squadre minori della zona di Malmö, fino al 2012, quando approda al Malmö FF.

Il suo debutto risale al 1° Ottobre 2012. In totale, colleziona 10 presenze nel massimo campionato e nel 2014 è promosso titolare.

Nel 2015 firma un quadriennale con il PAOK Salonicco, ma sei mesi dopo va in prestito al Copenhagen dove si mette in luce risultando il portiere meno battuto nel 2016/17 (19 partite senza subire gol).

Con la nazionale svedese debutta il 15 Gennaio 2015 contro la Costa d’ Avorio (partita vinta 2-0) e partecipa come riserva agli Europei 2016.

Ai Mondiali 2018 si è messo in luce contribuendo a portare la Svezia fino ai quarti di finale. In tutto ad oggi sono 23 le presenze con la sua nazionale.

Calciomercato 2018: non solo Olsen, la Roma ha anche altri obiettivi

Il calciomercato della Roma a fronte delle cessioni importanti di Alisson (Liverpool, 75 mln) e Nainggolan (Inter, 40 mln), ha puntato decisamente su calciatori giovani, come Kluivert jr., molto promettente e ambito da molte squadre e il francese Bianda, di cui si parla come del nuovo Umtiti, oltre al croato Coric.

A questi si aggiungono Cristante, prelevato dall’ Atalanta per 30 mln e l’esperto Pastore dal Paris Saint-Germain, a cui vanno aggiunti anche a Santon e Marcano in difesa.

Il terzo portiere sarà il brasiliano Fuzato.

Forte dei soldi ricavati con le cessioni, la Roma sta puntando su Malcom, brasiliano in forza al Bordeaux.

Inoltre, Monchi sta valutando la possibilità di arrivare a Steven N’zonzi del Siviglia.

L’estate 2018 ci mostra una Roma ringiovanita, dunque, ma che non rinuncia a giocatori d’esperienza, come aveva chiesto l’allenatore Di Francesco.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: