articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Rimodulazione Vodafone: offerte aumentano di 4 euro, come non pagare

Rimodulazione Vodafone: aumento tariffe, come non pagare

Rimodulazione Vodafone: offerte aumentano di 4 euro, come non pagare.

Offerte Vodafone in aumento per la rimodulazione


Cattive notizie per i clienti di Vodafone, che a breve saranno “vittime” di una rimodulazione delle tariffe, con rincari previsti tra 1,99 e 4 euro al mese. Le tariffe destinate ad aumentare dovrebbero riguardare quelle di Vodafone Special Minuti (10, 20 e 30 GB), ma anche altri pacchetti tariffari. I rincari potrebbero partire da settembre su alcune offerte, mentre per altri si attendono aumenti più sostanziosi a partire da novembre.

Disdetta Vodafone mobile e fisso, ecco il modulo in pdf. Come compilarlo

Rimodulazione Vodafone: il comunicato della compagnia

La compagnia ha pubblicato un comunicato sul proprio portale, avvisando i suoi clienti della modifica delle condizioni economiche e dei contenuti dei suoi piani tariffari a partire dal 16 settembre 2018. “Tali variazioni vengono adottate per adeguare le condizioni delle nostre offerte commerciali all’attuale contesto di rapida crescita del traffico dati dei clienti su rete mobile. E per assicurare sempre la migliore qualità di connessione ai nostri clienti Aziende”.

Alcuni piani subiranno un aumento del canone di mensile di 3 €. Per compensare il rincaro tariffario, Vodafone potrebbe estendere a illimitati i Minuti di chiamate per quelle tariffe in cui non sono previste. E allo stesso tempo abilitare la navigazione in 4G per quei piani attualmente abilitati al tipo di connessione 3G.

Inoltre Hwupgrade.it parla di rincari di 1,99 euro al mese a partire dal 3 settembre per i piani tariffari Vodafone Special Minuti. I rincari riguarderanno anche le offerte di rete fissa e potrebbero corrispondere a 2,50 euro mensili in più a partire da novembre.

Offerte Ho Mobile: 40 Gb, minuti e sms illimitati in promozione.

Rimodulazione Vodafone: come non pagare gli aumenti

Vodafone ha informato i suoi clienti che sarà possibile esercitare il diritto di recesso o passare ad altro operatore senza penali né costi di disattivazione fino al giorno prima della variazione contrattuale. Bisognerà quindi specificare come causale del recesso la seguente dicitura: Modifica delle condizioni contrattuali.

Il diritto di recesso si potrà presentare contattando il Servizio Clienti al numero 800 195 335; inviare una raccomandata A/R al seguente indirizzo: Servizio Clienti Vodafone – Casella Postale 190 – 10015 Ivrea.

Sarà possibile anche operare online tramite l’area Fai da Te, oppure via PEC scrivendo una e-mail all’indirizzo [email protected].

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: mercoledì, 22 Agosto 2018