• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 17 agosto, 2018

articolo scritto da:

La pop-star Madonna festeggia i suoi 60 anni: la storia di un’icona

Madonna

La pop-star Madonna festeggia i suoi 60 anni: la storia di un’icona

Incorreggibile anche allo scoccare dei 60 anni: la foto che  la immortala sul suo profilo Instagram non lascia presagire una festa di compleanno troppo tranquilla, le lenzuola sapientemente disfatte per far posto a un sostuoso vassoio della colazione e una generosa quantità di bottiglie di vino. Saranno tre giorni grandiosi nell’opulenta Marrakech, che porteranno alta l’icona inconfondibilmente anticonformista di Lady Ciccone, a cui è impossibile non dedicare un piccolo spazio, almeno in nome dell’incisività caratteristica pop-star nel panorama americano (e non solo).

Gli anni ’80: la consacrazione di Madonna

E’ proprio durante gli anni della presidenza repubblicana di Ronald Wilson Reagan che Madonna scalò le vette delle classifiche con il successo di Material Girl, preceduto da un altro brano che si trascinò alle spalle una generale ondata di scalpore, lo straordinario precedente Like a Virgin, nella spietatezza di quello che sarà il grande precursore degli anni berlusconiani italiani, il celebre edonismo reaganiano che impresse la reggenza eponima al continente a stelle e strisce.

La donna che incarnava Lady Ciccone era indipendente, fiera e spudoratamente sexy, al limite delle concessioni. Madonna non è stata, infatti, solo l’icona anni ’80 per eccellenza: oltre agli scaldamuscoli a vista, i fuseaux e i mega-orecchini che coronavano gli stravaganti e vistosi look coloratissimi, Madonna fu abilissima nel creare scandali.

Ma non fu mai più evidente nel caso del video di Like a Prayer, che non tardò a suscitare le accorate proteste direttamente dal Vaticano. Neppure il singolo Justify My Love fu accolto in maniera meno polemica, tanto che MTV si rifiutò di trasmetterlo.

Tiziana Cantone: madre apre una pagina contro l’ex fidanzato

Il successo di una diva, coronato dall’ultima festa di compleanno.

In barba ai contenuti polemici nati sulla scia dei suoi brani, Louise Veronica Ciccone divenne un vero idolo per le teenager di quel periodo e il suo fu un successo incontrastato, al punto di contendersi il podio della musica pop  – e non solo! – con il non meno amato Michael Jackson. Diversi anni dopo dal loro storico appuntamento del 1991, in cui Jackson la scortò per la serata degli Oscar, Madonna rivelò al programma Carpool karaoke di un tenero bacio che li coinvolse: proprio loro, gli idoli pop più amati d’America!

Madonna festeggia anche i suoi 350 milioni di dischi in compagnia di una cinquantina di amici nel raid di Vanessa Branson. Ma precisa che, tra le sue priorità, oltre al successo c’è l’essere madre. Nonostante una vita sempre sulla cresta dell’onda, l’ex Material Girl non vuole tralasciare i suoi amatissimi sei figli.

CONTINUA A SEGUIRE TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK  E TWITTER E ISCRIVITI AL FORUM  PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO.

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: