pubblicato: mercoledì, 22 agosto, 2018

articolo scritto da:

Museo Nazionale della Magna Grecia: Bronzi di Riace, prezzo e orari

bronzi di riace

Museo Nazionale della Magna Grecia: Bronzi di Riace, prezzo e orari

Il Museo Nazionale della Magna Grecia o anche Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria (MArRC) è stato realizzato tra il 1932 e il 1941. Il palazzo, detto anche Palazzo Piacentini dal nome del suo architetto, è uno dei rari edifici progettati e realizzati appositamente per accogliere collezioni museali.

Palazzo Piacentini affaccia su Piazza De Nava: il centro storico della città. Grazie all’ottima posizione – adiacente alla stazione ferroviaria Reggio-Lido – di cui gode il museo, risulta facilmente raggiungibile sia da mezzi pubblici che privati: sono presenti numerosi parcheggi e non è lontano il collegamento all’Autostrada A3.

Museo Nazionale della Magna Grecia, tanti percorsi da scoprire

Il Museo Nazionale della Magna Grecia è uno dei Musei archeologici più rappresentativi del periodo della Magna Grecia. Le collezioni archeologiche del museo comprendono materiali di scavo da siti della Calabria, della Basilicata, e della Sicilia. Il Museo, che è stato oggetto di un significativo intervento di recupero, oggi, offre al pubblico un ambiente moderno: sia in termini di allestimenti sia per la multimedialità e l’interattività.

Il percorso museale ha inizio dall’alto, con l’esposizione dedicata alla Preistoria e si sviluppa fino al piano terra, dove è possibile ammirare le grandi architetture dei territori di Locri, Kaulonia e Punta Alice. L’obiettivo è di “raccontare” al visitatore la Storia della Calabria. 

Scavi di Pompei: nuovi spazi urbani ritrovati dagli archeologi

I Bronzi di Riace, simbolo della città di Reggio Calabria

Il MArRC accoglie una vasta esposizione di reperti provenienti da tutto il territorio calabrese, quello che lo ha reso noto al mondo intero è l’esposizione permanente dei famosi Bronzi di Riace. I Bronzi di Riace sono considerati tra le testimonianze più significative dell’arte greca classica. Sono due statue bronzee, ritrovate nel 1972, in eccezionale stato di conservazione, sul fondo del mar Ionio, nei pressi del comune di Riace Marina.

Le statue, alte 1,98 e 1,97 metri e pesanti 160 kg, raffigurano due uomini completamente nudi, con barba e capelli ricci, il braccio sinistro piegato, e il destro disteso lungo il fianco. Originariamente erano ambedue armati di elmo, scudo e lancia. Risalgono probabilmente alla metà del V sec. a.C., anche se le ipotesi sulla provenienza, sulla datazione e sugli autori delle statue sono diverse.

Scavi di Ercolano: il suo percorso e la sua storia, cosa vedere

Museo Nazionale della Magna Grecia: orari e prezzi

L’accesso alla Sala Bronzi è consentito per gruppi di massimo 20 visitatori alla volta ed è soggetto a limitazioni di tempo. Il percorso prevede: una sosta di 20 minuti circa nella sala pre-filtro, durante i quali un video intratterrà il pubblico con aggiornamenti sullo stato della ricerca sui Bronzi di Riace; una sosta di circa 3 minuti nella Sala filtro; e la visita ai Bronzi che ha una durata massima di 20 minuti.

Il prezzo del biglietto intero è di 8/6 euro, è possibile acquistare, il mercoledì, biglietti ridotti. Il Museo Nazionale della Magna Grecia è aperto da aprile a ottobre dalle 9.00 alle 20.00, dal lunedì alla domenica. Da novembre a marzo è chiuso il lunedì.

Una notte d’estate con I Bronzi di Riace al MArRC

Dal 28 giugno all’8 settembre 2018, il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria è aperto straordinariamente  ogni giovedì e sabato sera, dalle 20.00 alle 23.00 (biglietto d’ingresso a soli 3 euro), per accogliere entusiasmanti eventi che hanno l’ambizione di “trasportare” il visitatore nel mondo fantastico della scienza e dell’intrattenimento, con conferenze, colloqui, concerti, spettacoli, momenti ludici ed enogastronomici.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: