pubblicato: martedì, 27 Novembre, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Bidimedia: calo Lega, ne approfitta il M5S

sondaggi elettorali bidimedia

Sondaggi elettorali Bidimedia: calo Lega, ne approfitta il M5S

Dopo Winpoll e Lorien anche l’ultimo sondaggio elettorale realizzato da Bidimedia segnala un calo della Lega. Dato in crescita oltre il 36% da Ipsos, il Carroccio qui perde mezzo punto percentuale e scende a quota 30%. Si tratta del valore più basso registrato dal partito di Salvini prendendo in esame le rilevazioni effettuate nell’ultima settimana.

Il Movimento 5 Stelle, al contrario, aumenta il suo consenso dello 0,4% salendo al 27,5%. Si riduce così la distanza tra i due alleati di governo.

Sondaggi elettorali Bidimedia: la situazione nel centrodestra

Andiamo ora ad esaminare la situazione interna al centrodestra. Qui sia Forza Italia che Fratelli d’Italia vedono il segno più. Il partito guidato da Berlusconi passa dall’8 all’8,4% mentre FDI fa un piccolo passo in avanti e si attesta al 3,5%. “Nel suo insieme – scrive Bidimedia nella sua analisi –  il vecchio Centrodestra recupera esattamente quanto perde la Lega, anzi assommando anche il decimo di punto guadagnato da Noi con L’Italia, cresce dello 0,1%: una dinamica da vasi comunicanti che non può passare inosservata”.

Sondaggi elettorali Bidimedia: la situazione nel centrosinistra

Se il centrodestra ride, il centrosinistra piange. Qui tutti i partiti perdono qualcosa, a cominciare dal Pd che lascia a casa lo 0,7 rispetto alla precedente rilevazione del 30 ottobre. I dem scendono così al 17,7%. Piccole perdite vengono registrate anche da Più Europa (-0,1 al 2,5%) e Potere al Popolo (-0,2 all’1,5%) mentre Liberi e Uguali, dopo la crisi interna tra Mdp e SI, non sa più crescere (-0,6 al 2,3%).

Sondaggi elettorali Bidimedia: il voto nelle regioni

Infine come sempre, Bidimedia divide le intenzioni di voto regione per regione.

“Non si registrano variazioni degne di rilievo a livello regionale, dove l’Italia continua ad essere divisa in due – scrive Bidimedia – Al Nord ed al Centro vince il centro-destra nel suo assetto più classico (quello delle Politiche di marzo 2018), mentre al Sud è il Movimento 5 Stelle ad essere sempre primo in tutte le regioni. Il centro-sinistra, invece, rimane avanti solamente in Trentino Alto-Adige, in questo caso aumentando i propri consensi rispetto alla precedente rilevazione (+1,4% da ottobre)”.

 

sondaggi elettorali bidimediasondaggi elettorali bidimedia 1

sondaggi elettorali bidimedia 2

Sondaggi elettorali Bidimedia: nota metodologica

Rilevazioni eseguite tra il 19/11 e il 22/11. Metodo di rilevazione: sondaggio online (CAWI) su un campione rappresentativo di 1081 casi. Margine d’errore  ± 3%. Affluenza 66,1%.

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: