Elezioni suppletive Sardegna 2019: risultati e affluenza, chi ha vinto

Pubblicato il 21 Gennaio 2019 alle 10:44 Autore: Daniele Sforza

I risultati delle elezioni suppletive Sardegna: ecco chi ha vinto e quanti elettori sono andati a votare. Gli ultimi aggiornamenti.

Elezioni suppletive Sardegna 2019
Elezioni suppletive Sardegna 2019: risultati e affluenza, chi ha vinto

Alle elezioni suppletive di Cagliari, il centrosinistra ha sfilato un seggio al M5S, dopo le dimissioni del deputato Andrea Mura, espulso dal Movimento 5 Stelle dopo le polemiche sulle sue assenze alla Camera. La maggioranza dei voti è andata dunque al candidato di centrosinistra Andrea Failis, che ha superato l’avversario pentastellato Luca Caschili e la candidata di centrodestra Daniela Noli. Ma a pochi mesi dal voto delle elezioni europee, tra gli elementi più significativi da sottolineare spicca la percentuale di affluenza, decisamente bassa.

Elezioni suppletive Sardegna 2019: chi ha vinto

Andrea Failis ha incassato il 40,4% delle preferenze, una percentuale decisamente migliore rispetto a quella ottenuta alle politiche del 2018. Dopo di lui il candidato pentastellato Luca Caschili ha guadagnato il 28,9%, distanziando di poco la candidata di centrodestra Daniela Noli, che ha incassato il 27,8% delle preferenze. Fuori dal podio l’esponente di CasaPound Enrico Balletto, sotto il 3%.

Elezioni suppletive Sardegna 2019: affluenza

Molto basso il tasso di affluenza. Alle ore 12 era stato registrato uno scarno 4,4% di adesioni, mentre alle ore 19 il tasso è salito al 12,05%, per poi attestarsi alle 23 a un definitivo 15,6%. Un dato rilevante che gli indipendentisti di Sardi Liberi, per voce di Mauro Pili, hanno voluto sottolineare. “La clamorosa astensione al voto di centinaia di migliaia di elettori del collegio di Cagliari per le elezioni suppletive è un dato storico senza precedenti”. Pili l’ha definita “una vera e propria diserzione”, attaccando le scampagnate di Di Maio, Salvini, Berlusconi e degli esponenti del centrosinistra. “Il parlamentare eletto non rappresenterà neanche un condominio”. Infine Pili ha concluso mettendo alla berlina le “promesse fasulle e prive di fondamento” fatte dai politici.

Elezioni suppletive Sardegna 2019: le reazioni

Il giornalista Andrea Frailis ha dunque vinto con ampio distacco rispetto agli avversari le elezioni politiche suppletive. Giornalista 62enne, tra i volti più noti del Gruppo Unione Sarda, Frailis ha ricevuto subito i complimenti del 5 Stelle Caschili, ingegnere ambientale con esperienza politica. “Ho appena chiamato Andrea Frailis complimentandomi per la sua vittoria alle elezioni suppletive”, ha affermato 1 ora e mezzo prima della chiusura delle urne, quando il risultato era già chiaro. “Ci sarà tempo per commentare e analizzare questo esito che offre tanti spunti di riflessione”, ha commentato sulla sua pagina Facebook, ringraziando infine tutti gli elettori che lo hanno sostenuto.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →